Negli ultimi hanno riscosso un grande successo le microspie, le microcamere e gli articoli per lo spionaggio dalla forma molto compatta e facili da nascondere anche negli angoli più impensabili. Questi dispositivi permettono di registrare e filmare senza essere visti e si camuffano con gli arredi e nell’ambiente in cui vengono installati.

L’assortimento delle cimici è piuttosto vasto, ma soprattutto pensato per soddisfare esigenze diversificate. Trovare l’articolo in linea con le proprie aspettative può rivelarsi abbastanza difficile. Grazie a questo sito, scegliere microcamere e articoli per lo spionaggio sarà più semplice compiere una scelta ragionata.

Prodotti per lo spionaggio: caratteristiche e funzionalità

Il settore investigativo ha subito radicali trasformazioni e oggi viene svolto attraverso l’utilizzo di dispositivi sofisticati, contraddistinti da un design molto piccolo che permette un utilizzo assai versatile. Lo spionaggio prevede in particolare l’uso di microspie, microtelecamere e altri articoli che si prestano ad essere installati con molta facilità all’interno delle autovetture, sulle pareti dell’ambiente, nelle intercapedini dei complementi d’arredo, in mezzo ai libri e molto altro.

La microspie, più nello specifico, vantano un’elevata sensibilità microfonica e sono molto apprezzate in quanto non hanno limiti di distanza. Questo vuol dire che si possono utilizzare sfruttando la rete gsm, quindi basta effettuare una normale telefonata per attivare l’ascolto in diretta.

In commercio oggi si trovano anche delle microspie, adatte anche per l’installazione all’esterno, che si limitano solo a registrare senza trasmette. Questi prodotti per lo spionaggio professionale si presentano come microregistratori dalla lunga autonomia e che permettono il salvataggio delle conversazioni nella memoria interna. L’audio di queste ultime cimici è superiore qualitativamente a quelle che funzionano tramite trasmissione gsm, anche perché in questo caso non si verificano eventuali interferenze.

Le microtelecamere o telecamere in miniatura, invece, catturano tramite sensori le immagini per trasformarle in segnali elettrici digitalizzati, opportunamente decodificati per poter essere inviati e visti tramite televisore, monitor dedicato, pc, tablet, smartphone etc. Queste microtelecamere sono in genere provviste di almeno un connettore di uscita per video e in base al modello possono captare non solo immagini, ma anche suoni. Il design ultra compatto e sottile è studiato per renderle occultabili in tutte le situazioni.

Bestseller No. 1
MICROSPIA AMBIENTALE GSM N9 CW 12 MINI MICRO SPIA LA PIU' PICCOLA DI SEMPRE CON RICHIAMATA
  • SPEDIZIONE CORRIERE ESPRESSO
  • MANUALE IN ITALIANO
  • NON FUNZIONA CON OPERATORE 3 E WIND
Bestseller No. 2
Portachiavi Spia Videocamera Microspia Nascosta Telecamera 1080P 32G spia portachiavi videocamera
  • ✪Portachiavi Spia Videocamera progettata: sembra una chiave per auto, ma nessuno saprà che si tratta di una fotocamera. Con la scheda 32G TF gratuita + Lettore di schede, con rilevamento del movimento e funzione vison notturna, supporta la registrazione e la registrazione di video riciclati durante la ricarica.
  • ✪Rilevazione movimento: questa fotocamera con funzione di rilevazione movimento, può essere impostata manualmente, inizia a registrare video dopo i movimenti rilevati. (basta accendere il dispositivo, premere a lungo il pulsante di visione notturna / rilevamento del movimento per 3 secondi, il LED lampeggerà e si spegnerà. È la modalità di rilevamento del movimento)
  • ✪Visione notturna: con la luce a LED IR per la registrazione scura, basta accendere il dispositivo, premere il pulsante di visione notturna / rilevamento del movimento, il LED di visione notturna si accenderà.

Prodotti per lo spionaggio: come scegliere

Tutto dipende dalle specifiche esigenze. In genere quando si vuole semplicemente registrare ciò che accade in un ambiente è sempre meglio orientare la scelta sulle microspie registratore. Bisogna comunque considerare che quelle sprovviste di GPS in genere non sono identificabili con i comuni rilevatori di microspie in quanto non emettono segnali radio, aspettato che rende le cimici più facili da nascondere.

Le microtelecamere che oltre ad immortalare le immagini registrano anche i suoni sono prodotti maggiormente versatili da scegliere anche in base al design, in modo da mascherarle al meglio. A questo riguardo esistono telecamere in miniatura a forma di penna, libri, orologi, cappelli, mouse, portachiavi, anelli e tanti altri oggetti di uso quotidiano.

In fase d’acquisto occorre anche valutare bene le caratteristiche tecniche della telecamera, quindi verificare se provvista o meno di infrarossi per eseguire riprese notturne. Un occhio di riguardo merita anche l’autonomia perché da questo dipenderà la durata delle registrazioni che è possibile portare a termine.

Quando si acquistano articoli per lo spionaggio è sempre meglio concentrare la scelta su quelli che vengono distribuiti dalle marche leader nel settore, realizzati con materiali robusti e che assicurano massima affidabilità. Infine, non bisogna dimenticare che, a prescindere dal prodotto scelto, per poter ottenere migliori risultati è fondamentale che il piccolo dispositivo per lo spionaggio venga installato in maniera opportuna, soprattutto vicino quanto più possibile dalla fonte di voce, dei suoni e delle immagini che si devono captare. In questa maniera riprese e registrazioni saranno nitide e pulite.