A Natale più “pacchi” online

Scritto da Spiare.com • Domenica, 22 novembre 2009 • Categoria: Internet e sicurezza


Avrà anche un jingle carino, ma il biglietto natalizio elettronico può nascondere dei virus informatici, quindi va maneggiato con cura.

Questa è solo una delle tante truffe che impazzeranno in rete a Natale.

I criminali del web approfittano di donatori ben disposti per scippare loro password di carte di credito e infettare i pc.

A lanciare l’allarme, stilando una classifica delle truffe natalizie on line più diffuse ci ha pensato McAfee, società californiana esperta in tecnologie di sicurezza, che mette in guarda anche gli utenti più cauti.

Secondo la classifica, bisogna prestare attenzione prima di tutto alle truffe legate alla beneficenza, in cui i criminali informatici inviano email che sembrano provenire da enti di beneficenza legittimi.

In realtà, si tratta di siti web fasulli creati ad hoc per carpire informazioni agli utenti.


Continua a leggere su Superblog TGCom

http://www.spiare.com/bonifiche.htm

-

2422 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.