Giusto spiare nell’email del partner?

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 25 settembre 2009 • Categoria: Privacy


È pratica abbastanza comune quella di “controllare l’email del proprio partner…” se non fosse che a completare la descrizione del fatto, la frase completa dovrebbe essere “… quando lui non lo sa, e io non glielo dico” (in altre parole: spiare nell’email del proprio lui).

Come mai, spesso, condividere la password con il partner è sconsigliato? Mettendo da parte le questioni di fiducia (”Ah, se tu non mi dai la tua password significa che hai qualcosa da nascondere”) per andare alla base della questione: è una questione di rispetto verso il partner e verso la sua privacy.

Ci sono varie ragioni che giustificano la scelta di segretezza della password. Lo scenario è sempre lo stesso: lui vi dà la sua pwd, per necessità o perché voi la carpite innocentemente, e quello che succederà dopo sarà il più classico degli scenari: si inizia a spiare.


Continua a leggere su Onewoman

Keykatcher per spiare le tue email

-

2539 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.