I clienti e la prostituta cinese spiati con la web-cam

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 10 settembre 2009 • Categoria: Video Sorveglianza


Avevano segregato una giovane cinese di 20 anni in un appartamento di via Verdi, costringendola a prostituirsi anche 15 volte al giorno e controllandola a distanza con una web cam collegata a un computer.

Emergono nuovi particolari quindi sulla "casa d'appuntamento" di cui avevamo parlato nei giorni scorsi. La giovane cinese è stata anche tratta in arresto dalla polizia perché clandestina e irregolare; era stata inoltre colpita da un ordine di lasciare il territorio nazionale emesso dal Questore di Milano nel 2008.

Inoltre sono stati denunciati a piede libero per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione altri due cinesi.
Gli agenti del Commissariato di polizia diretti dal dott. Giuseppe Mariani e coordinati dal sostituto procuratore della Repubblica, Federico Manotti, sono arrivati a individuare la casa d'appuntamento nel centro cittadino dopo mesi di indagini.

Gli agenti di polizia, in abiti civili, si sono presentati e, dopo aver suonato il campanello, hanno visto uscire un uomo, non più tanto giovane, spaventato; allontanandosi ha detto di essere l'idraulico che era nell'appartamento per una riparazione.


Continua a leggere su L'Espresso

Microcamere per Spiare

-
11162 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.