Garante Privacy, no a dati sanitari online

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 10 settembre 2009 • Categoria: Privacy


Il Garante della Privacy blocca la diffusione di dati sanitari di una dipendente provinciale pubblicati sul sito dell’ente locale e liberamente reperibili in Internet.

Il provvedimento di blocco (relatore Giuseppe Fortunato), si legge nella newsletter del Garante, è scattato a seguito della segnalazione della dipendente che, attraverso un motore di ricerca, aveva rinvenuto online alcuni atti della Provincia in cui erano riportati i suoi dati anagrafici e delicate informazioni sul suo stato di salute, la cui diffusione è vietata dal Codice privacy.

Risultato confermato dagli accertamenti del Garante: due delibere del responsabile delle risorse umane della Provincia relative ad una richiesta di riconoscimento di infermità per causa di servizio avanzata dalla donna erano, infatti, non solo direttamente visualizzabili sul sito istituzionale dell’ente ma erano anche liberamente accessibili attraverso il motore di ricerca.


Continua a leggere su La Stampa

Cellulari spia per Spiare

-
2160 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.