Coppa America o Formula uno C’è anche il campionato delle spie

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 15 giugno 2009 • Categoria: Spionaggio


Un team sportivo è un picco­lo esercito. Con segreti, tecni­che, strategie da proteggere.

E dunque non è difficile immaginare che i rivali possano cercare di impadronirsi di in­formazioni vitali. Con uno spionaggio aggressivo e, a volte, pasticcione.

Con azioni che mettono insieme metodi so­fisticati e James Bond fai-da-te. È la storia recente a raccontarlo.

Con il clamoroso attacco spionistico contro la Ferrari, seguito adesso dalla maldestra incursione che quelli di Oracle avrebbero organizzato ai danni di Alinghi.

Una guerra di ombre nell’af­fascinante mondo della vela,
dove le innovazioni in uno scafo possono de­terminare una vittoria prestigiosa. Car­pirne anche solo una può aiutare a stu­diare la contromossa.

Ciò che colpisce, però, è la spropor­zione. Da un lato c’è l’uomo al quale Oracle ha affidato la «missione impos­sibile»: un dipendente e non uno 007 con in tasca chissà quali diavolerie elettroniche. Dall’altro una barca che racchiude il meglio dell’high-tech e dell’inventiva. Evidentemente avevano fretta di scoprire qualcosa e si sono do­vuti arrangiare. Altri saranno stati più furbi e scaltri, non lasciando tracce del­le intrusioni.


Continua a leggere su Corriere.it

Micro spie in vendita su Spiare

2328 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.