Georgia/ Tra spie e arresto osservatori sale tensione con Mosca

Scritto da Spiare.com • Martedì, 21 aprile 2009 • Categoria: Controspionaggio


Una spia georgiana "smascherata" nella città olimpica russa di Soci, due osservatori Osce fermati in Ossezia del Sud, oltre 10.000 in piazza a Tbilisi per chiedere le dimissioni del presidente Mikheil Saakashvili. Si moltiplicano le linee di tensione tra Russia e Georgia, all'ombra, sempre più vicina, delle esercitazioni Nato nel Paese caucasico, fonte di grande irritazione per Mosca.

Con una serie di gesti, proteste, accuse, il Cremlino segnala con chiarezza che la sfera d'influenza marcata con estreme misure alla fine dell'era Bush resterà 'no go area' anche in epoca Obama. Ogni giorno si aggiunge un nuovo dossier della discordia. E a rafforzare il messaggio, Mosca ha posizionato le sue truppe a 40 chilometri da Tbilisi, malgrado le proteste georgiane per la violazione degli accordi di cessate il fuoco.

Stamattina il presidente sud-osseto Eduard Kokoity ha annunciato che osservatori dell'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (Osce) erano stati stati arrestati in Ossezia del Sud per avere attraversato "illegalmente" il confine dalla Georgia. "Le azioni degli osservatori Osce sono provocatorie", ha commentato Kokoity, rilanciando la polemica con l'Organizzazione accusata, lo scorso agosto, di avere taciuto sui preparativi militari georgiani sfociati poi nella guerra in Ossezia meridionale. Nel giro di un'ora, l'ufficio Osce a Tbilisi ha comunicato l'avvenuto rilascio.

Continua a leggere su Wallstreetitalia

Microregistratori su Microregistratori.com

-
2215 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.