La scuola che spia gli studenti a casa con la webcam

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 18 febbraio 2010 • Categoria: Spionaggio


Gli studenti delle scuole superiori di Filadelfia, negli Stati Uniti, finora si sono probabilmente considerati fortunati: il locale distretto scolastico di Lower Merion ha infatti fornito loro un laptop a testa in base all'iniziativa one-to-one, creata con l'intento ufficiale di aiutare nello studio anche tramite le nuove tecnologie.


A incrinare questo scenario positivo è però arrivata la ramanzina fatta dal vicepreside a Blake Robbins, uno dei 1.800 ragazzi coinvolti nel programma, "per aver tenuto un comportamento inappropriato nella propria casa", accusa sostenuta con delle fotografie ottenute con ogni evidenza tramite la webcam integrata nel laptop.

È nata così la class action - promossa dal padre di Blake e condotta in rappresentanza di tutti gli studenti nella stessa situazione - che ha messo sotto accusa il distretto scolastico, il quale si sarebbe arrogato il diritto di usare i portatili consegnati ai ragazzi come mezzi di sorveglianza.


Continua a leggere su Zeus News

www.analisi-forense.it recupero rubrica cancellata

-

2494 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.