Videosorveglianza: le telecamere intelligenti di Sony Professional

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 27 maggio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Video Sorveglianza

Sony Professional ha illustrato a IFSEC 2009 (hall 4 dello stand J10) le capacità delle propria gamma di telecamere HD PTZ SNC-RH. Le prime network camereIP PTZ (pan-tilt-zoom) HD al mondo sono state lanciate alla conferenza ISC West 2009 lo scorso aprile e mostrate per la prima volta in Europa a IFSEC 2009.

In esposizione anche la nuova serie SNC-RS di telecamere PTZ in definizione standard di Sony Professional. L'SNC-RH rappresenta la serie di punta di telecamere IP di Sony e comprende l'SNC-RH124P - per uso in ambienti interni - e l'SNC-RH164P - per uso in ambienti esterni.

Con la capacità di effettuare panoramiche a 360 gradi, le telecamere sono le prime nella loro classe in grado di trasmettere e catturare video HD utilizzando la tecnologia di compressione H.264.

Questo permette la trasmissione e la memorizzazione di video digitali utilizzando meno banda rispetto alle precedenti soluzioni di compressione video, consentendo alle telecamere di catturare fino a 30 frame al secondo e promuovendo la transizione da operazioni in definizione standard ad operazioni in alta definizione.

La nuova network camera PTZ SNC-RH124 è anche tra le prime ad offrire agli utenti l'hPoE (High Power over Ethernet) conforme ai requisiti IEEE p802.3, che permette il funzionamento grazie ad un singolo cavo Ethernet.


>>Continua a leggere "Videosorveglianza: le telecamere intelligenti di Sony Professional"

4675 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Mobotix lancia sul mercato mondiale la nuova telecamera emisferica Q22

Scritto da Spiare.com • Martedì, 7 aprile 2009 • Commenti 0 • Categoria: Video Sorveglianza
La messa in sicurezza di un unico ambiente mediante l’utilizzo di più telecamere non è cosa sempre facile: lo spazio e i rapporti tra le distanze, considerati dai diversi punti di vista delle telecamere, generalmente sono difficili da stimare e pertanto rappresentano un punto delicato nell'acquisizione dell'intera situazione.

A questo scopo Mobotix, lancia ufficialmente sul mercato la nuova telecamera Q22.

La nuova funzione 'Panorama' della telecamera Mobotix Q22 garantisce una visione panoramica a 180 gradi ad elevata risoluzione (3,1 megapixel) con immagini nitide e chiare sia in modalità diurna che notturna.
In questo modo è oggi possibile sorvegliare interi ambienti con una sola telecamera, a prezzi estremamente competitivi: solo 498 euro.


>>Continua a leggere "Mobotix lancia sul mercato mondiale la nuova telecamera emisferica Q22 "

4246 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Telecamera in bianco e nero senza fili nascosta in una Radio perfettamente funzionante

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 2 marzo 2009 • Commenti 1 • Categoria: Microtelecamere occultate
PLM-RADIO VINTAGE per la videosorveglianza

La telecamera è nascosta all'interno di un apparecchio radio portatile realmente funzionante completa di trasmettitore, microfono ed alimentatore, e risulta totalmente invisibile dall'esterno.

La microcamera è dotata di obiettivo pin-hole.

E' sufficiente collegare la radio ad una presa di corrente perché la microcamera interna entri in funzione ed invii audio e video al ricevitore.

La radio può essere manipolata e accesa senza interferire sul funzionamento della telecamera interna.

Questa telecamera mobile è semplice da introdurre in qualunque ambiente, dove può essere sistemata e rimossa in pochi secondi.

La distanza massima fra telecamera e ricevitore è di 200 metri in aria libera. 


>>Continua a leggere "Telecamera in bianco e nero senza fili nascosta in una Radio perfettamente funzionante"

7204 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Privacy, Cassazione: Non è reato webcam in cortile condominio

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 5 dicembre 2008 • Commenti 0 • Categoria: Video Sorveglianza
La telecamera in cortile non è reato. Le zone condominiali non sono tutelate dalla privacy e chiunque può installare la propria webcam per difendersi dai ladri. A patto che l’obiettivo non vada a sbirciare oltre gli ingressi e le finestre degli appartamenti.

Smentendo le conclusioni dei giudici del tribunale e della Corte d’appello, la Cassazione apre una "finestra elettronica" sulla videosorveglianza limitando l’applicazione delle norme sulla privacy.

I giudici della quinta sezione penale hanno cancellato la condanna a nove mesi di reclusione e al risarcimento dei danni che era stata inflitta ad una famiglia di Rovereto che per difendersi dagli intrusi aveva installato due webcam sul balcone di casa propria e su un albero nel cortile del condominio.

Le immagini potevano essere controllate o attraverso un qualsiasi computer wi-fi o sul televisore di casa con una presa scart. Ma l’iniziativa di Antonio G. non è andata giù ad uno dei suoi vicini di casa, Pietro C., che lo ha denunciato per “illecita interferenza nella vita privata”, un reato previsto dal codice penale.

Gli occhi elettronici, secondo Pietro, riprendevano non solo tutto ciò che accadeva nel cortile e nelle vicinanze dell’abitazione, ma anche la sua porta di casa e una parte del suo vialetto d’ingresso, che è di sua esclusiva proprietà. Il tribunale di Rovereto prima e la Corte d’appello di Trento poi, nel maggio del 2007, hanno condannato il "videosorvegliante".


>>Continua a leggere "Privacy, Cassazione: Non è reato webcam in cortile condominio"

3964 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le chiese: troppi furti, dateci le telecamere

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 4 dicembre 2008 • Commenti 0 • Categoria: Attualità
I frati e i parroci esasperati: rubano le offerte. Intervento sicuro solo al tempio Mariano
Dio vede e provvede. Ma non sempre. A volte, oltre all’occhio divino, ne serve anche uno tecnologico. La pensano così i frati di Montuzza e i parroci di Monte Grisa, che ieri pomeriggio hanno lanciato l’allarme sicurezza all’assessore regionale competente, Federica Seganti, in visita nei due luoghi di culto triestini. Furti, atti di vandalismo, serrature forzate e porte rotte sono, a detta degli uomini di chiesa, ormai all’ordine del giorno anche nella nostra città. E proprio loro ora si uniscono in un appello: «Le chiese sono fuori controllo. Dobbiamo nascondere i nostri tesori nei depositi. Dateci le telecamere».

Da qui l’intervento dell’esponente leghista che ieri ha risposto all’Sos percorrendo la prima tappa di un «pellegrinaggio» tra i luoghi sacri del Friuli Venezia Giulia. Obiettivo: mapparli e individuare quelli a rischio in cui sistemare impianti di videosorveglianza, finanziati ovviamente dalla Regione.

Per il momento, come spiegato dallo stesso assessore con delega alla Sicurezza (che ieri ha visitato prima il convento dei frati minori cappuccini di Montuzza e subito dopo il tempio Mariano di Monte Grisa), il progetto è ancora ai blocchi di partenza. «Non è possibile stabilire quanti soldi serviranno per proteggere le chiese a rischio - ha spiegato la Seganti -. Dovremo, così come abbiamo fatto per le scuole e per altri edifici pubblici, valutare le priorità, ma ci impegneremo per far sì che il patrimonio artistico dei nostri luoghi di culto non venga depauperato con continui e costanti furti e danneggiamenti».


>>Continua a leggere "Le chiese: troppi furti, dateci le telecamere"

2880 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!