Videocamera nel garage per "spiare" prima del furto

Scritto da Spiare.com • Martedì, 5 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio
Una spiata prima del furto per valutare l'entità dell'eventuale bottino. Due piccoli fori creati per ogni portone basculante in modo da poter introdurre una piccola videocamera e osservare all’interno. È il trucco scoperto da un residente del palazzo in via Carini che aveva notato i due buchi.

L’uomo ha avvertito la polizia che, una volta sul posto, ha scoperto le intenzioni dei ladri. i soliti ignoti, probabilmente nella notte, avevano praticato i fori per poi installarvi le telecamere in modo da poter valutare quale merce prendere di mira e rubare. Furto con spaccata all'edicola di via Genova questa notte.

Alle 4.30 la volante della polizia è intervenuta su segnalazione di alcuni passanti che avevano notato la vetrina dell’edicola danneggiata.

I ladri una volta spaccata la porta a vetri sono entrati ed hanno rubato 800 euro in contanti e svariati biglietti di autobus di linea urbana ancora da quantificare. La polizia scientifica sta procedendo alle indagini.


>>Continua a leggere "Videocamera nel garage per "spiare" prima del furto"

3994 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Pompei: voyeur al market filmava gli slip delle donne con il cellulare

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 25 novembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

Un telefonino con videocamera, un pacchetto di fazzolettini per nascondere l’obiettivo in funzione e le avvenenti, quanto ignare, clienti dell’ipermercato Auchan impegnate a fare la spesa: tanto bastava ad un noto professionista di Scafati, O.A., di 50 anni, per spiare sotto le gonne delle signore e produrre così dei brevi filmati a luci rosse da memorizzare sul cellulare e rivedere tranquillamente tra le pareti domestiche. Il tutto avveniva, naturalmente, senza che nessuna delle vittime si accorgesse minimamente di essere seguita e spiata, mentre il novello Tinto Brass si aggirava con disinvoltura tra pacchi di pasta e merendine.

I video nei telefonini. A svelare, però, la discutibile passione dell’uomo per i video amatoriali ci hanno pensato i carabinieri di Pompei, coordinati dal luogotenente Vittorio Manzo, che hanno colto in flagrante l’aspirante regista mentre posizionava il cellulare per spiare sotto la gonna di una cliente dell’Auchan. Sul cellulare sequestrato dai militari, un Nokia N95, sono stati trovati, poi, nella sezione “video”, più di dieci filmati tutti con lo stesso soggetto, ovvero signore con la gonna, impegnate tra gli scaffali dell’ipermercato, riprese dal basso verso l’alto.


>>Continua a leggere "Pompei: voyeur al market filmava gli slip delle donne con il cellulare"

4272 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Filma l'ex moglie a letto con l'amica e mette il video online: denunciato

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 21 settembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Video Sorveglianza

L'uomo voleva vendicarsi e ha nascosto una microcamera nella stanza. Accusato di stalking

Una microcamera collocata in quella che una volta era stata la sua camera da letto è diventata lo strumento di vendetta di un uomo lasciato dalla moglie. Lei, infatti, ripresa a letto con un'amica, si è ritrova online su Internet, nelle circostanze inequivocabili di un rapporto omosessuale.

DENUNCIA PER STALKING - Il fatto è accaduto in un paese in provincia di Brescia. La donna, sulla cui identità viene ovviamente mantenuto il massimo riserbo, è venuta a sapere della pubblicazione del video su Internet da un amico, che l'aveva trovato casualmente mentre navigava online. A quel punto, la donna non ha potuto far altro che recarsi a denunciare l'ex marito per stalking. La pubblicazione di immagini intime online si può infatti configurare come un atto di persecuzione.


>>Continua a leggere "Filma l'ex moglie a letto con l'amica e mette il video online: denunciato"

2551 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!