Servizi segreti e Vaticano

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 6 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Letteratura Spy

Lo storico David Alvarez, dopo anni di estese ricerche negli archivi della santa sede e dell'intelligence inglese, francese, italiana, spagnola e americana, ha dato alle stampe I servizi segreti del Vaticano. Spionaggio, complotti, intrighi da Napoleone ai nostri giorni (Newton Compton, 2008).

Il poderoso volume è in realtà un trattato di storia su duecento anni di attività diplomatiche delle cancellerie europee: fatti sconosciuti non solo al grande pubblico ma anche agli addetti ai lavori.

Considerata la complessità delle storie e degli incartamenti citati, oltre che il lungo periodo preso in esame, è assai difficile tentarne una sintesi.

Ne consigliamo comunque la lettura perché, specie in ottica demodoxalogica, i fatti esaminati effemerocriticamente nel riscontro degli incastri delle vicende citate dall'autore permettono valutazioni diverse, a posteriori, su quanto sinora conosciuto o volutamente occultato.


>>Continua a leggere "Servizi segreti e Vaticano"

3123 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Archivi vaticani su Internet

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 15 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Servizi Segreti

Verrà pubblicata presto su Internet, con accesso gratuito, una mole immensa di documenti della Santa Sede relativi alla Seconda Guerra Mondiale. L'iniziativa ha luogo come risposta da parte del Vaticano a una richiesta della "Pave the Way Foundation" (PTWF) di digitalizzare e pubblicare successivamente 5.125 documenti dell'Archivio Segreto Vaticano, datati tra marzo 1939 e maggio 1945.

Gary Krupp, fondatore e presidente della "Pave the Way Foundation", ha annunciato ufficialmente a ZENIT che "gli Atti e i Documenti della Santa Sede relativi alla Seconda Guerra Mondiale saranno disponibili molto presto per lo studio mondiale on-line, senza alcuna spesa".
 "I documenti saranno disponibili sia sulla pagina web della 'Pave the Way Foundation' (www.ptwf.org) che su quella del Vaticano (www.vatican.va)", rivela.

La "Pave the Way Foundation" è un'organizzazione nata per rimuovere gli ostacoli tra le religioni, promuovere la cooperazione e porre fine all'abuso della religione a fini politici.


>>Continua a leggere "Archivi vaticani su Internet"

4398 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Ufo e Alieni. Gli Usa decidono per il silenzio. Ma per il Vaticano gli extraterrestri ci sono, eccome!

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 30 novembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: U.f.o

La prima news arriva dall’est. Il Novinar, un quotidiano che si pubblica a Sofia, ha stupito i suoi lettori raccontando una storia incredibile. Gli alieni sarebbero uscito allo scoperto! E lo avrebbero fatto rispondendo ad una serie di domande poste dall’Accademia delle Scienze di Bulgaria.

Il sistema utilizzato per entrare in contatto con gli studiosi è complesso. Gli alieni avrebbero usato pittogrammi e cerchi nel grano per rispondere a una trentina di domande. Le risposte? Sono tranquillizzanti. “Vogliono aiutarci – ha spiegato al quotidiano il vicedirettore dell’Accademia Lachezar Filipov – il problema però è proprio il livello di comunicazione. Noi, secondo quando emerge dalle risposte ottenute, stiamo sbagliando le domande.

E loro non possono fare nulla”.
A voler interpretare la criptica dichiarazione di Filipov ci sarebbe, dunque, un problema di comunicazione forse legato ai diversi livelli di conoscenza che ci sono tra noi e le eventuali altre razze aliene presenti nell’Universo. Fatto sta che Filipov ritiene che orami siamo vicini ad un “contatto” definitivo.
E a sostegno della sua tesi ha tirato in ballo nientemeno che il Vaticano.


>>Continua a leggere "Ufo e Alieni. Gli Usa decidono per il silenzio. Ma per il Vaticano gli extraterrestri ci sono, eccome!"

3375 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

L' entità. La clamorosa scoperta del servizio segreto vaticano

Scritto da Spiare.com • Domenica, 25 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Letteratura Spy

Il papato, una delle istituzioni più antiche del mondo, ha da sempre un doppio ruolo: autorità spirituale e religiosa e attore fondamentale della scena politica internazionale.

E proprio per rafforzare il suo potere, nel 1566 venne fondato il servizio di intelligence pontificio: da allora fino ai giorni nostri, l'Entità e il suo controspionaggio, il Sodalitium Pianum, hanno assassinato re, capi di Stato ed esponenti dell'alta economia come Enrico IV di Francia o Roberto Calvi; preso parte a rivoluzioni, finanziato dittatori e appoggiato golpe; creato società segrete al cui interno sono stati pianificati ed eseguiti omicidi politici e traffici d'armi internazionali; organizzato la fuga di criminali di guerra nazisti e provocato crac finanziari.

Tutto in nome di Dio e della fede cattolica e dietro mandato del sommo pontefice, secondo il motto "per la croce e con la spada".

Questo libro racconta cinque secoli di operazioni segrete dell'Entità, da Pio V a Benedetto XVI, soffermandosi in particolare sulle pagine ancora oscure della storia vaticana degli ultimi decenni (l'improvvisa e misteriosa morte di papa Luciani, l'attentato a Wojtyla, la gestione di Marcinkus dello IOR e il suo coinvolgimento nel fallimento del Banco Ambrosiano).


>>Continua a leggere "L' entità. La clamorosa scoperta del servizio segreto vaticano"

5097 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Vaticano, da archivi padre Graham i nomi delle spie dell’Est

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 22 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Controspionaggio

Quindici dossier esplosivi sulle spie infiltrate in Vaticano dalla Seconda guerra mondiale alla fine della guerra fredda. È quanto contengono tra l’altro le 20 scatole dell’archivio di padre Robert Graham custodite nei sotterranei della Curia dei gesuiti, a Roma, che il Vaticano vuole tenere segrete: Panorama in edicola domani ne racconta il contenuto.

Chiamato a Roma per studiare le carte di Pio XII sulla Seconda guerra mondiale, Graham diventa un cacciatore di spie. Le sue carte raccontano non solo degli infiltrati nazisti e fascisti in Vaticano, negli anni del conflitto mondiale, ma anche di agenti segreti dell’Est Europa durante la guerra fredda e il pontificato di Giovanni Paolo II. In particolare padre Graham concentra in quegli anni l’attenzione sugli istituti dei seminaristi dell’Europa orientale a Roma, soprattutto l’istituto Russicum (all’interno del quale si nascondono agenti del Kgb) e il Pontificio collegio boemo, dove nel 1965 viene ordinato sacerdote Frantisek Kuncik, che in realtà è un agente della Stb, i servizi segreti cecoslovacchi, con il compito di controllare Josef Beran, arcivescovo di Praga.


>>Continua a leggere "Vaticano, da archivi padre Graham i nomi delle spie dell’Est"

4698 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il piano di Hitler: invadere il Vaticano

Scritto da Spiare.com • Domenica, 18 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Servizi Segreti

L’abortita invasione nazista del Vaticano, che fu pianificata nell’estate del 1943 senza mai essere portata a compimento, viene ora alla luce in tutti i suoi dettagli impressionanti grazie a un documento inedito quanto clamoroso. Una carta scampata alla distruzione e alla sistematica sparizione-predazione di tutti i documenti politici e militari del Terzo Reich. Un solo foglio, ma pesante come un macigno, appartenente ai dossier più segreti degli apparati di intelligence dell’Alto Comando della Wehrmacht (O.K.W.).

Questo documento dimostra in modo inequivocabile che il Führer voleva occupare la Santa Sede con un brutale atto di forza e che solo all’ultimo istante, tra il 26 e il 27 luglio 1943, decise di rinunciarvi.

Si tratta sostanzialmente di una mappa della Città del Vaticano, contenente l’indicazione dei punti strategici da conquistare attraverso un blitz. La cartina in scala, evidentemente, non venne realizzata a fini turistici, essendo redatta su carta intestata dei servizi segreti militari del Supremo Comando della Wehrmacht.


>>Continua a leggere "Il piano di Hitler: invadere il Vaticano"

4328 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

L’Entità, il potente controspionaggio del Vaticano

Scritto da Spiare.com • Domenica, 18 ottobre 2009 • Commenti 1 • Categoria: Controspionaggio

E’ da ben cinque secoli che il papato svolge la sua autorità spirituale e religiosa in parallelo ad un’importante attività decisionale nella politica internazionale.

Adolf Hitler giudicava il Vaticano “uno dei più pericolosi e delicati governi della politica mondiale” mentre Napoleone Bonaparte considerava la forza di un solo Papa uguale a quella di un reggimento composto da 200mila soldati.

Era il 1566 quando Papa Pio V fondò l’Intelligence Service pontificio e lo chiamò Santa Alleanza.

Lo aveva fatto al momento in cui si era reso necessario trovare un modo per combattere il protestantesimo della sovrana inglese Elisabetta I.

Più in generale, lo scopo di questo servizio di controspionaggio voleva essere quello di trovare informazioni su chi violava i precetti del Papa e della Cristianità, per portare i colpevoli, o presunti tali, davanti al tribunale dell’Inquisizione.


>>Continua a leggere "L’Entità, il potente controspionaggio del Vaticano"

11408 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Vaticano & Kgb Tutti i segreti di padre Graham

Scritto da Spiare.com • Sabato, 19 settembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Servizi Segreti

I segreti della Guerra Fredda in Vaticano sono contenuti nelle duecento casse di documenti di padre Graham».

A parlare è John Koehler, l’ex ufficiale dell’intelligence militare che il presidente Ronald Reagan, negli Anni 80, volle come consigliere alla Casa Bianca e che, dopo aver passato oltre mezzo secolo a combattere il Kgb, adesso sceglie di confessare a «La Stampa» il suo maggiore dispiacere: «Il Vaticano fu infiltrato da numerose spie sovietiche, gestite in gran parte dalla Stasi della Germania Est.

Nel 1945 il Papa aveva dato l’incarico di individuarle al padre gesuita californiano Robert Graham, ma quanto lui scoprì, continua a essere un segreto impenetrabile».

La storia che Koehler racconta è una via di mezzo fra un thriller di Dan Brown e un memoriale di spionaggio. La scoperta dei dettagli della storia di padre Graham è avvenuta durante la scrittura di «Spies in the Vatican», uscito in Italia da Newton Compton con il titolo «Il libro che il Vaticano non ti farebbe mai leggere».


>>Continua a leggere "Vaticano & Kgb Tutti i segreti di padre Graham"

2923 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Vaticano S.p.A

Scritto da Spiare.com • Martedì, 8 settembre 2009 • Commenti 1 • Categoria: Servizi Segreti

Spericolate operazioni finanziarie mascherate da opere di carità e fondazioni di beneficenza.

La storia raccontata in questo libro parte da un archivio custodito in Svizzera e da oggi accessibile a tutti.

Circa quattromila documenti riservati della Santa Sede. Lettere, relazioni, bilanci, verbali, bonifici.

Tutto grazie all'archivio di monsignor Renato Dardozzi (1922-2003), tra le figure più importanti nella gestione dello Ior fino alla fine degli anni Novanta.

Sembrava una storia conclusa con gli scandali degli anni Ottanta: Marcinkus, Sindona e Calvi.

Invece tutto ritorna.

Dopo la fuoriuscita di Marcinkus dalla Banca del Papa, parte un nuovo e sofisticatissimo sistema di conti cifrati nei quali transitano centinaia di miliardi di lire.

L'artefice è monsignor Donato de Bonis. Conti intestati a banchieri, imprenditori, immobiliaristi, politici tuttora di primo piano, compreso Omissis, nome in codice che sta per Giulio Andreotti.


>>Continua a leggere "Vaticano S.p.A"

2049 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!