Spia ritrovata morta in cella

Scritto da Spiare.com • Domenica, 3 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio
Gli amici e i parenti del 42enne ritrovato cadavere giovedì mattina nel penitenziario regionale di Berna al suicidio non ci vogliono credere. Wolfgang U. era un uomo dai mille interessi. Grafico, informatico, commerciante, paracadutista, maratoneta. Al quotidiano austriaco Krone un suo amico di lunga data ha dichiarato: "Avevo incontrato Wolfgang due giorni prima del suo arresto. Come sempre l'avevo trovato pieno di energia e tranquillo. Non posso credere che si sia ucciso, non è da lui". In Austria la stampa sta cercando delle risposte per capire le circostanze della morte di un uomo che era stato arrestato a metà settembre perché sospettato di essere legato alla vicenda del Cd rom rubato in Svizzera, contenente dati bancari di presunti evasori e di cui gli inquirenti tedeschi sono entrati in possesso. 


>>Continua a leggere "Spia ritrovata morta in cella"

1565 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Segnali di spionaggio in Ticino

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 30 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Non ci sono certezze assolute, ma l'affastellarsi di sospetti rende la storia verosimile. In Ticino, secondo quanto indicato dal presidente del governo cantonale Gabriele Gendotti alla "Neue Luzerner Zeitung", sarebbero attivi in incognito agenti del fisco italiani alla caccia di evasori.

Gendotti non ha citato alcun caso concreto. Tuttavia - ha precisato - vi sono segnali che agenti del fisco italiano siano giunti in Svizzera per spiare i loro connazionali ed abbiano eseguito controlli sui treni.

Gabriele Gendotti non si è detto sorpreso dalle "retate" compiute nelle filiali di banche svizzere in Italia. Si tratta di un'azione mirata che fa il paio con i severi controlli alle dogane da p

rte dei funzionari italiani a caccia di evasori.

Circa le ragioni di simili metodi, Gendotti cita il bisogno di denaro da parte del governo Berlusconi confrontato con una severa crisi economica e il forte indebitamento.


>>Continua a leggere "Segnali di spionaggio in Ticino"

1938 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Gli 007 del Fisco spiano gli italiani in Svizzera

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 26 agosto 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

E se fosse quel tipo là, quello con la Lacoste giallina e i pantaloni bianchi, che se ne sta appoggiato da venti minuti, senza un motivo, al portico e guarda i clienti seduti al bar Federale?.

O quell'altro, massì, quello con la faccia truce e il telefonino incollato all'orecchio, che va avanti e indietro come un pendolo da quarantacinque minuti, di fronte alla stazione ferroviaria e sembra trapassare con lo sguardo chi scende dal treno?

Se non è un finanziere lui, con quella faccia scura come questa cappa di umidità e nuvole che sta sopra le nostre teste, chi mai potrà esserlo?

Trentadue gradi in riva al lago, dove non si muove un refolo di vento. Anche i cigni, persino loro, impuniti e anche un po' fastidiosi, escono dall'acqua e, ancheggiando, si infilano nel sottopassaggio per sbucare in piazza Riforma e mettersi al riparo dal caldo afoso sotto il gran platano.Nell'ombra. Anche loro.

Come il tizio della Lacoste e quello della stazione. Ombre che si allungano nella torrida estate del Canton Ticino dove la stagione della caccia si è aperta con largo anticipo.


>>Continua a leggere "Gli 007 del Fisco spiano gli italiani in Svizzera"

1897 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La riforma dei servizi segreti manca di visione

Scritto da Spiare.com • Sabato, 15 agosto 2009 • Commenti 0 • Categoria: Servizi Segreti

I servizi segreti svizzeri saranno raggruppati in un'unica entità. La mancanza di specialisti alla testa del nuovo ufficio, sostengono due esperti, non permetterà però di guidare il governo nelle sue decisioni di politica estera, scopo primario dell'intelligence.

I due servizi segreti svizzeri - il Servizio di analisi e prevenzione (SAP) e il Servizio informazioni strategico (SIS) - collaborano dall'inizio dell'anno in modo stretto, sotto l'egida del Dipartimento federale della difesa.

Dal 1. gennaio 2010, i due organi saranno raggruppati in un solo ufficio.

«La vecchia distinzione tra le minacce interne e quelle esterne si è oggi in parte dissolta, come dimostra il fenomeno del terrorismo: si è così propensi a reagire con un servizio informazioni unificato», constata Jacques Baud, esperto di terrorismo e servizi segreti, rammentando che la Svizzera è tra i pochi paesi a muoversi in questo senso


>>Continua a leggere "La riforma dei servizi segreti manca di visione"

1930 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!