Spiati al supermercato, col cellulare

Scritto da Spiare.com • Martedì, 9 dicembre 2008 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

Conoscere le preferenze dei consumatori è un grande vantaggio per chi si occupa di commercio. Poterle monitorare può essere ancora più importante. La Grande Distribuzione Organizzata lo sa bene e oggi ha un'arma in più per profilare i propri clienti: il loro cellulare.

Chiunque si rechi a fare la spesa portandosi appresso il telefonino sa di essere reperibile. Ma crede di esserlo per i propri parenti, amici, colleghi, conoscenti, e per tutti coloro a cui il numero telefonico è noto. Non immagina che il fidato e riservato cellulare, portato nel taschino o in borsa, potrebbe essere utilizzato all'interno di un negozio o di un supermercato per controllare i suoi spostamenti.

Si tratta di un sistema di localizzazione e profilazione sviluppato da Path Intelligence: in un punto vendita vengono installati alcuni rilevatori che consentono - fin dall'ingresso di un nuovo utente nel locale - di censire gli utenti e di seguire gli spostamenti di ciascuno, per controllare che percorso segue e presso quali scaffali si sofferma. E di elaborare conclusioni relative, ad esempio, ai prodotti che suscitano più interesse e a quelli ignorati.


>>Continua a leggere "Spiati al supermercato, col cellulare"

3953 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!