Hai uno smartphone Asha? Nokia ti spia

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 14 gennaio 2013 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

Non che la concorrenza faccia meglio, ma da Nokia davvero non ce lo si aspettava. Il ricercatore di sicurezza Gaurang Pandrya aveva postato un articolo sul suo blog alla fine di dicembre sul comportamento alquanto strano del suo Nokia Asha 302. Il ragazzo aveva notato che il traffico di navigazione web, attraverso il browser proprietario di Nokia (conosciuto come Xpress) e Opera Mini, veniva deviato altrove prima di raggiungere direttamente il server richiesto. Mentre navigava su qualsiasi sito, Gaurang aveva rilevato che il nome dell’host della pagina visualizzata nel browser non era assimilabile all’host vero e proprio, ma rimandava a server della Nokia che facevano da “filtro” nel traffico dei dati. Con molto stupore il ricercatore aveva scoperto che, oltre a controllare la navigazione web, Nokia prendeva in considerazione anche altri dati dell’utente tra cui la posta elettronica e i messaggi su Twitter, app che utilizzano lo stesso browser Nokia.


>>Continua a leggere "Hai uno smartphone Asha? Nokia ti spia"

1820 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Una legge per spiarci tutti

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 11 gennaio 2013 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

Attraverso l’estensione del FISA Act (Foreign Intelligence Surveillance), le conversazioni dei cittadini americani con l’Estero potranno essere legalmente intercettate. Ecco qual è la sorte che spetta all’Europa.

IL CASO – Slate avverte i cittadini europei: “State attenti perché il governo americano si è preso la libertà di indagare su di voi”. La lotta al terrorismo fa da sfondo alla necessità americana di tenere sotto controllo le conversazioni UE con una “sorveglianza puramente politica” che prenderà di mira i servizi forniti da Google, Microsoft e Facebook. Non bastava l’ombra dell’esportazione del PATRIOT Act. (la legge federale statunitense che per proteggere dal terrorismo mina la privacy dei cittadini), adesso è arrivata la Foreign Intelligence and Surveillance Amendments Act, l’Atto sulla sorveglianza e l’intelligence straniera allo scopo di raccogliere informazioni.


>>Continua a leggere "Una legge per spiarci tutti"

1601 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Garante privacy: aumentano ricorsi, occhi su servizi e sanità

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 30 giugno 2010 • Commenti 0 • Categoria: Privacy

Nel 2009 è leggermente aumentato il numero di ricorsi al Garante della privacy. Lo comunica la stessa autorità nella Relazione annuale, in cui sottolinea come il grosso delle violazioni contestate riguardi attività promozionali indesiderate, attivazione di servizi non richiesti e strutture sanitarie. Sono stati 360 -- si legge nella relazione presentata stamani a Montecitorio -- i ricorsi presentati al Garante, "con un leggero aumento rispetto al 2008", per lo più "relativi a banche e finanziarie, attività di marketing, datori di lavoro pubblici e privati, amministrazioni pubbliche".

Le violazioni amministrative contestate, compreso il primo semestre 2010, sono oltre 600. Nell'anno passato i provvedimenti collegiali adottati sono stati circa 600, e circa 4000 le risposte date tra quesiti, reclami e segnalazioni, in particolare riguardo a telefonia, credito, centrali rischi, marketing, videosorveglianza, Internet e assicurazioni


>>Continua a leggere "Garante privacy: aumentano ricorsi, occhi su servizi e sanità"

2307 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La spia è dietro l’angolo: SpyPhone.it

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 18 giugno 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

La piattaforma Symbian è una delle più utilizzate per i telefonini di nuova generazione, più facile quindi trasformarli in sistemi di intercettazione. Il tempo in cui un pirata informatico necessita  trasformare un normale cellulare in una perfetta spia si conta in secondi. Condizione fondamentale per l’intercettazione è prendere  possesso del telefonino della “vittima”. A molti potrebbe sembrare fantascienza, ma basta andare su SpyPhone per rendersi conto quanto è facile trovare il software o l’hardware necessario.

A quel punto un malintenzionato può carpire gli sms inviati e ricevuti, la lista delle chiamate in entrata e uscita e ha la possibilità di ascoltare a distanza tutto quello che accade intorno al cellulare spia, passando per l’opportunità di localizzare la persona che lo ha con sé. Il kit dello spione, dunque, e un computer con Bluetooth per collegarsi al cellulare senza cavi ed inviargli il programma spia da installarvi. Non tutti i cellulari possono essere trasformati solo quelli con piattaforma symbian.


>>Continua a leggere "La spia è dietro l’angolo: SpyPhone.it"

2661 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

SpyPhone minaccia iPhone.

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 3 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

Apple ha aggiornato iPhone OS, il sistema operativo del prossimo iPad, ma soprattutto di iPhone e iPod Touch. La nuova versione è iPhone Os 3.1.3 (290 Mbyte) un update che migliora il livello della batteria e risolve vulnerabilità di sicurezza. Rilasciata anche l'Sdk 3.1.3, che include Xcode e mette al bando la sincronizzazione delle Web App via Usb.


Ma proprio in queste ore sta facendo il giro del mondo la notizia di Nicolas Seriot, ricercatore svizzero che ha creato il proof-of-concept "SpyPhone" app, per dimostrare quanto sia semplice spiare gli utenti di iPhone.

Seriot presenta oggi SpyPhone alla conferenza Black Hat DC, per svelare come un'applicazione dall'aspetto innocente possa celare il "furto" di dati personali e inviarli a un server remoto all'insaputa dell'utente del Melafonino. Lo riporta Cnet.


>>Continua a leggere "SpyPhone minaccia iPhone."

8929 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Lui spia gli sms, la moglie lo denuncia

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 14 agosto 2009 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

Forse temeva di essere tradito, e non voleva avere sospetti ma certezze.

Era caduto in preda a una morbosa curiosità di sapere tutto della propria moglie, con chi parlasse al telefono, dove andasse, e voleva conoscere il contenuto dei messaggi scambiati, anche quelli ormai già cancellati.

Così, anziché contattare un investigatore privato, un marito geloso e possessivo si è rivolto alla tecnologia, e si è trasformato in uno 007 in grado di smascherare la propria moglie: gli è bastato acquistare un programma in grado di "clonare" il telefono cellulare della compagna.

Ha aspettato che lei lasciasse il telefonino incustodito per applicare il software a sua insaputa, e in un attimo ha ottenuto tutte le risposte alle sue domande.


>>Continua a leggere "Lui spia gli sms, la moglie lo denuncia"

3615 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Come il telefonino cellulare diventa una spia. Grazie a un sms

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 10 agosto 2009 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

Lo scandalo dei programmi di spionaggio telefonico tramite sms, i messaggi di testo dei telefonini, arriva sul tavolo del Copasir, il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica che controlla l’attività dei servizi segreti militari e civili italiani.

Nella relazione annuale inviata qualche giorno fa alle Camere, è stato dedicato all’argomento un intero capitolo, nel quale si analizzano i rischi connessi alla possibilità «di effettuare vere e proprie intercettazioni sulle reti commerciali della telefonia mobile, attraverso un sistema di interferenze legato ai sistemi operativi che sono a disposizione delle diverse compagnie produttrici per la commercializzazione dei telefoni cellulari».

Il meccanismo per poter effettuare intercettazioni abusive è molto semplice e anche pericolosamente accessibile al pubblico: si acquista, in un qualsiasi negozio di telefonia, o tramite appositi siti internet, uno spy software («Esistono in commercio programmi diversi i cui costi variano in base alle funzionalità offerte: si va dai più semplici, che trasmettono via sms un avviso di cambio della sim e possono essere utili in caso di furto del cellulare, a quelli che permettono di avere il completo controllo del cellulare bersaglio, consentendo anche l’ascolto in diretta e la registrazione delle telefonate, nonché l’utilizzo dello stesso cellulare come microfono e telecamera ambientale anche a cellulare spento»).


>>Continua a leggere "Come il telefonino cellulare diventa una spia. Grazie a un sms"

2814 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Scoperta una falla sull’iPhone

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 31 luglio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

Charlie Miller e Collin Mulliner sono due ricercatori che, alla recente conferenza Black Hat di Las Vegas, hanno dichiarato di aver trovato il modo di portare a termine con successo un attacco hacker agli smartphone iPhone di Apple.

Per raggiungere il loro scopo, che è di natura dimostrativa, hanno semplicemente utilizzato un particolare SMS contenente un codice.

Una volta che l’iPhone ha ricevuto questo messaggio, il controllo del dispositivo passa nelle mani del malintenzionato che può inibire la connessione alla rete telefonica e ad internet, oltre che poter controllare le funzioni principali dello smartphone.


>>Continua a leggere "Scoperta una falla sull’iPhone"

2537 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

iPhone vi può spiare: scoperta falla di sicurezza nel melafonino

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 3 luglio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

Vulnerabilità e sicurezza dei dispositivi di tecnologia e dei servizi ad essi correlati sono aspetti di primaria importanza in un contesto come quello attuale, dove informazioni di ogni tipo viaggiano per via telematica, dalla grande transazione di capitali per un'azienda ai forse più futili messaggi SMS.

Ed è proprio in questo ambito che a finire nuovamente sul banco degli imputati è l'iPhone.

Alcuni di voi forse ricorderanno il bug scoperta due anni fa ed a seguito della quale non vi era più stata notizia di altre problematiche di quella gravità.

Il silenzio adesso è stato rotto da Charlie Miller, esperto di sicurezza riferita al sistema operativo OS X che, durante una conferenza a Singapore, ha affermato come esiste una vulnerabilità nel melafonino che consentirebbe di eseguire codice, in grado di inviare informazioni via SMS e di attivare il microfono interno, allo scopo di tracciare la posizione del dispositivo sulla rete GPS, spiare le conversazioni del proprietario dello stesso o, addirittura di rendere iPhone uno zombie-device per compiere attacchi DOS (Denial Of Service).


>>Continua a leggere "iPhone vi può spiare: scoperta falla di sicurezza nel melafonino"

1909 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!