Il nuovo spionaggio informatico secondo Morgan Marquis-Boire

Scritto da Spiare.com • Martedì, 5 febbraio 2013 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

L’aula De Donato del Politecnico di Milano si è riempita venerdì per ascoltare la storia di Morgan Marquis-Boire (sullo spionaggio informatico), ingegnere esperto in sicurezza di Google trasformatosi da qualche anno in cacciatore di software usati per spiare e reprimere il dissenso nei Paesi arabi, ma non solo. Il giovane relatore, invitato dall’altrettanto giovane e attiva associazione nel campo del diritto informatico, Tech and Law, ha presentato i risultati delle sue ricerche: gli spyware usati dalle dittature d’oriente arrivano da occidente, e non dal mercato nero. Storia antica: le nazioni democratiche hanno una lunga tradizione di collaborazioni occulte con regimi totalitari, e oggi questa storia passa attraverso la fornitura di sofisticati software in grado di monitorare, intercettare, censurare la comunicazione in Rete e anche sui cellulari.


>>Continua a leggere "Il nuovo spionaggio informatico secondo Morgan Marquis-Boire"

1782 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Spia la mail della moglie,adesso rischia il carcere

Scritto da Spiare.com • Domenica, 2 gennaio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

Spiare le email del proprio coniuge può costare caro negli Stati Uniti, dopo l’entrata in vigore della nuova legge contro la pirateria informatica.

Un marito del Michigan è stato infatti incriminato come hacker e dovrà comparire in tribunale, nonostante la legge sia stata pensata per difendere segreti industriali e commerciali, e non per perseguire la gelosia.

Leon Walker, 33 anni, rischia serie ripercussioni, secondo fonti legali citate dal Detroit Free Press. Secondo il Telegraph potrebbe essere condannato a 5 anni di carcere. La metà dei matrimoni negli Stati Uniti finisce per casi di ’spionaggio' tra i coniugi, stimano le fonti.


>>Continua a leggere "Spia la mail della moglie,adesso rischia il carcere"

3023 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!