Hillary scatena l’Fbi: il fondatore del sito è una spia

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 1 dicembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Tre sono le strategie con cui l’Amministrazione Obama risponderà a Wikileaks, come si desume anche dalle parole di Hillary Clinton. Anche se c’è forse una quarta strategia cui gli Stati Uniti dovrebbero ricorrere e che va più amontedel caso Wikileaks;euna quinta strategia che Assange sta offrendo involontariamente. A meno che non sia a sua volta la più raffinata delle contromosse. Innanzitutto, dunque, l’Am – ministrazione Obama ha portato avanti una strategia che potremmo definire “per lo ieri”: avvertire subito tutti gli Alleati che sarebbero saltate fuori un bel po’ di rivelazioni in apparenza imbarazzanti, ma da non prendere troppo sul serio; perché si sa che quando la gente parla in privato va a ruota libera.

Appunto, come ha spiegato Hillary: “posso comunque dire che gli Stati Uniti sono profondamente dispiaciuti di questa rivelazioni di documenti nati per rimanere confidenziali, frutto di discussioni private tra controparti o osservazioni dei nostri diplomatici”. Ovviamente chi ha interessi strategici per essere amico degli Usa non si lascia distrarre da questo gossip, e che era nemico lo resterà comunque. Però è vero che da ora in poi che parla con un diplomatico americano ci penserà due volte prima di esporsi troppo.


>>Continua a leggere "Hillary scatena l’Fbi: il fondatore del sito è una spia "

2149 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La stampante ci spia

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 26 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

Da che mondo è mondo siamo abituati a considerare una stampante o uno scanner come un oggetto “stupido”, un semplice dispositivo I/O privo di una propria capacità elaborativa autonoma e, quindi, totalmente asservito ai comandi del PC.

Questa visione ci deriva dall'epoca in cui le cose stavano davvero così: quando, ad esempio, una stampante non era altro che un semplice congegno elettromeccanico privo di capacità elaborativa locale e, quindi, pilotato.
Non parliamo poi di oggetti quali le fotocopiatrici, che continuiamo a percepire come strumenti di lavoro passivi e addirittura meccanici, anche se sappiamo bene che oramai sono anch'essi totalmente elettronici.

Il progresso tecnologico ha reso più “intelligenti” le stampanti e i loro cugini  trasformandole in dispositivi multifunzionali evoluti, ma questo non ha sostanzialmente modificato il modo in cui le consideriamo: oggetti sostanzialmente passivi, ed intrinsecamente affidabili.


>>Continua a leggere "La stampante ci spia"

3771 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Facebook ci spia? Risponde l'esperto

Scritto da Spiare.com • Martedì, 2 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

Sono spazi in cui si consuma una socialità virtuale, una sorta di diario interattivo condiviso tra gruppi più o meno vasti sul quale scambiarsi opinioni e condividere, foto, musica o addirittura comunicare in diretta. Sono i Social Network e tra questi il più noto e utilizzato è sicuramente Facebook.

Ed è proprio il parto del genio di Mark Zuckerberg ad essere ciclicamente nell’occhio del ciclone per quanto riguarda la tutela dei dati sensibili della propria utenza. Come vengono utilizzati questi dati? Siamo controllati? Che potere ha realmente Facebook e come cautelarsi? A rispondere è il Dott. Luca Calandro, Multimedia Marketing Specialist di Milano che si occupa di creare per diverse multinazionali molte delle applicazioni che finiscono poi sul social network più visitato del mondo.


>>Continua a leggere "Facebook ci spia? Risponde l'esperto"

2844 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La Polizia spia Facebook? Pronta la smentita

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 29 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

La Polizia Postale spia sistematicamente tutti i profili presenti su Facebook grazie a veri e propri detective digitali impegnati nella lotta alla pedopornografia, al phishing e alle truffe telematiche?


Questo è quanto riportato dal settimanale L’Espresso, secondo cui, circa due settimane fa, alti dirigenti si sono recati a Palo Alto, California, sede del social network Facebook, ed hanno “strappato” un primo accordo nel quale si da inizio ad una sorta di collaborazione che prevede controlli preventivi a tappeto senza passare dalla magistratura.


>>Continua a leggere "La Polizia spia Facebook? Pronta la smentita"

2321 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Finanziere, è caccia alle spie

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 21 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Fonte: Laprovinciapavese - Le indagini sono partite a febbraio, con i primi sospetti, e non sono ancora concluse. L’i nchiesta sulla “fabbrica di notizie” che ha portato agli arresti domiciliari del finanziere di Broni Fabio Diani, 38 anni, in servizio al comando di Pavia, e a un avviso di garanzia per il giornalista Amadori, riguarderebbe altre “spie”.

Nell’ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip Roberta Nunnari di Milano ci sarebbero riferimenti, oltre che a Panorama, anche ad altre testate che avrebbero utilizzato per i propri servizi giornalistici i dati provenienti dall’archivio Ser.P.I.Co, la banca dati in dotazione dell’Agenzia delle entrate e, appunto, della guardia di Finanza. L’archivio raccoglie di ogni contribuente informazioni fiscali e patrimoniali. Dai redditi fino alle bollette domestiche. Dati di cui potrebbero avere beneficiato anche altre persone. E non per forza giornalisti.


>>Continua a leggere "Finanziere, è caccia alle spie"

2530 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Algerino condannato in Mauritania. Il giudice: «È una spia dell'Italia»

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 15 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

FONTE: Corriere della Sera - Misterioso caso in Mauritania. Il tribunale di Nouakchott ha condannato a due anni di prigione un algerino accusato di essere una «spia» dei servizi segreti italiani. Abu Hamza Abdel Kader sarebbe stato fermato nell’ottobre 2009 e, secondo la polizia, era impegnato nel raccogliere informazioni sugli occidentali convertiti all’islam. In particolari giovani «americani e spagnoli» che si recavano nelle scuole coraniche del Paese africano. Durante il processo la procura aveva chiesto dieci anni, ma la Corte ha deciso per una pena più lieve. Abdel Kader - secondo fonti locali -, ha 54 anni, è sposato con una marocchina che risiede a Casablanca (Marocco), ha tre figli, ha vissuto per vent'anni in Italia e potrebbe essere in possesso della cittadinanza italiana. Per la polizia ha visitato la Mauritania una prima volta nel 2008, quindi nell’ottobre del 2009, quando è stato arrestato. Durante l’interrogatorio l’italo-algerino avrebbe confessato di dipendere da «un commissario italiano».


>>Continua a leggere "Algerino condannato in Mauritania. Il giudice: «È una spia dell'Italia»"

3256 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

«Gravissimo violare gli uffici» Chi spia il presidente della Provincia?

Scritto da Spiare.com • Sabato, 9 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Chi spia il presidente della Provincia, Giovanni Miozzi? Che interessi ci sono dietro la sottrazione di documenti dal tavolo della presidenza? Ecco alcune reazioni politiche: «È un fatto gravissimo», commenta l'assessore leghista alla Cultura, Marco Ambrosini, «che sia violato un ufficio di presidenza. Non si capisce cosa cercassero esattamente, ma è certo che tutta la documentazione sui nostri tavoli è in copia, quindi sarebbe stato impossibile far sparire qualche atto importante. Rimane da capire chi aveva interesse a far sparire della documentazione e resta il segnale preoccupante di cui dovremo comprendere il significato».Alberto Bozza, capogruppo del Pdl: «Da un certo punto di vista si deve parlare di un episodio grave. Non è infatti accettabile che qualcuno riesca a intrufolarsi ed a sottrarre documenti, pur se pubblici. Però, se per fortuna l'entità del furto non è rilevante, il dato più preoccupante è la violazione di un centro amministrativo importante come l'ufficio di presidenza della Provincia. Quasi presagendo ciò che sarebbe successo, fin dalle prime settimane dall'insediamento avevo dato il consiglio personale al presidente, di dotarsi di controllo di accesso ai due corridoi principali come succede nel Comune di Verona. Basterebbe un badge rilasciato agli addetti ai lavori o a chi deposita un documento, così sarebbe facile sapere chi entra, o esce, in che giorni e a che ora.


>>Continua a leggere "«Gravissimo violare gli uffici» Chi spia il presidente della Provincia?"

2303 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Web spie per beccare i criminali in flagrante

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 7 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Video Sorveglianza

Fare la spia paga – A cosa servono delle telecamere di sorveglianza se nessuno le tiene d’occhio? Qualcuno si è fatto la stessa domanda e vuoi sapere cosa si è inventato?

Un sistema che paga dei comuni internauti per tenere sotto controllo i video di negozi e aziende per beccare con le mani nel sacco gli autori di furti , borseggi, atti di vandalismo e comportamenti anti-sociali.

E la paga offerta dall’azienda inglese Internet Eyes per fare la spia non è affatto male: 1.000 sterline per chi segnala regolarmente attività sospette. 


>>Continua a leggere "Web spie per beccare i criminali in flagrante"

3334 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

C'è una spia nello smartphone

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 7 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

Dati in bella vista – Un esempio? Nel mese luglio, Citigroup ha annunciato che il suo programma di mobile banking per iPhone salvava in chiaro, ossia senza la ben che minima protezione, informazioni riservate tra cui i numeri di conto corrente dell'utente e il loro PIN. Il problema è che i dati potevano essere facilmente letti da altri programmi in esecuzione. Senza contare che, quando un utente sincronizzava l’iPhone con il computer, le informazioni erano copiate anche sul PC o il Mac.

Permessi Android –
Se iOS offre alle applicazioni pieno accesso ai dati memorizzati sull’iPhone, va leggermente meglio con il sistema operativo Android che adotta un approccio più selettivo concedendo “permessi” ai programmi. Gli sviluppatori ne hanno a disposizione ben 114 diversi. Questo non significa che i rischi per la privacy siano a prova di bomba, ma è più semplice capire quale applicazione fa la “furba”.C


>>Continua a leggere "C'è una spia nello smartphone"

3567 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!