Spam, ecco il super filtro

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 28 gennaio 2010

Inutile negarlo, lo spam è diventato una presenza insopportabile all'interno della nostra posta elettronica. E allora parte la corsa per accaparrarsi i vari metodi di difesa anti spam.

Ma quanto risultano effettivamente efficaci questi metodi? E perché nessuno ha mai pensato di utilizzare le stesse metodologie degli spammer ma al fine di bloccare definitivamente questo tormento dettato da gentaglia senza scrupoli?

Ed è proprio da questa considerazione che i ricercatori dell'International Computer Institute di Berkeley sono riusciti a sviluppare quello che sembra il sistema perfetto per porre fine ai messaggi spazzatura.


>>Continua a leggere "Spam, ecco il super filtro"

1579 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Facebook, la nuova frontiera dello spam

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 25 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Una vera e propria ondata di spam è quella prevista nelle caselle e-mail nel 2010. Come riportato dal Times Online, la Cisco prevede che a livello mondiale il traffico di spam possa aumentare dal 30 al 40 per cento rispetto ai volumi del 2009.

Attualmente si stima che vengano mandate circa 100 milioni di e-mail spazzatura al giorno e anche se molta gente ha imparato a ignorarle, c'è comunque ancora troppa gente che clicca clicca sui link con il risultato di installare a propria insaputa sul computer software malware.

La maggior parte delle e-mail spazzatura arriva da indirizzi bancari, postali e di società finanziare ma ultimamente si è notata la provenienza anche da indirizzi di amici.

E' questa la nuova frontiera dello spam: le persone sono ovviamente maggiormente portate a fidarsi delle e-mail in arrivo da indirizzi che fanno parte delle proprie liste di contatti.


>>Continua a leggere "Facebook, la nuova frontiera dello spam "

3085 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le insidie di internet: ecco le principali minacce presenti in rete

Scritto da Spiare.com • Domenica, 4 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Tutti quanti noi abbiamo imparato, sin da piccoli, ad analizzare – consapevolmente o inconsapevolmente – i gesti, le espressioni facciali e l'intonazione della voce delle altre persone.

Numerose ricerche ci dimostrano che, almeno nel 60% dei casi, dedichiamo maggior attenzione al linguaggio del corpo espresso dal nostro interlocutore piuttosto che a quanto stia effettivamente dicendo.

Le informazioni che ricaviamo nell'osservare le altre persone, vengono quindi da noi utilizzate per trarre conclusioni in merito al livello di sincerità espresso da chi sta parlando in quel frangente.

Le conclusioni che ricaviamo da tale processo di osservazione, risultano in ogni caso di vitale importanza, in quanto ci possono essere di aiuto per non rischiare di cader vittima di imbroglioni, truffatori o di chiunque altro abbia intenzione di raggirarci.


>>Continua a leggere "Le insidie di internet: ecco le principali minacce presenti in rete"

3002 hits
Tags: , ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

"Internet nuovo Far West" IBM scheda i pericoli del Web

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 4 settembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Web sempre più insicuro e hacker sempre più raffinati. E' quanto emerge da "X-Force 2009 Mid-Year Trend and Risk Report", l'indagine semestrale a cura del centro studi della IBM che fotografa e descrive le minacce presenti sulla Rete.

Dipingendo a tinte fosche il futuro della sicurezza su internet. Virus usati per sottrarre informazioni personali, link a pagine web pericolose e documenti in PDF contenenti codici dannosi. Tutte armi non convenzionali usate dai pirati informatici nella loro battaglia nell'immenso mare della rete.

Sintomatico un dato su tutti: nell'ultimo anno vi è stato un aumento del 508% nel numero di link a siti potenzialmente pericolosi. Link che a prima vista sembrano innocui essendo presenti all'interno di siti, blog e riviste online ritenuti tendenzialmente sicuri. Raddoppiati anche i documenti in PDF che nascondono al loro interno contenuti sospetti sapientemente offuscati dagli hacker.


>>Continua a leggere ""Internet nuovo Far West" IBM scheda i pericoli del Web"

2002 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Symantec, pubblicato il MessageLabs Intelligence Report relativo ad agosto

Scritto da Spiare.com • Martedì, 25 agosto 2009 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Ecco alcuni importanti elementi messi in evidenza dal MessageLabs Intelligence Report di Symantec relativo al mese di agosto. Spam: ad agosto la percentuale globale di spam nel traffico email da fonti pericolose nuove o precedentemente sconosciute è stato pari all’88.5% (1 email su 1,13), registrando una diminuzione dello 0.9% rispetto a luglio.

Virus: la proporzione globale di virus diffusi via posta elettronica nel traffico email da fonti pericolose nuove o precedentemente sconosciute è stato di 1 email su 296.6 (0,34%), dato praticamente invariato rispetto al mese precedente.

Ad agosto, il 14.8% del malware veicolato tramite email conteneva link a siti pericolosi, con una diminuzione dello 0.4% rispetto al mese precedente. Sicurezza web: l’analisi della sicurezza web rivela che il 45.4% di tutto il malware presente in rete, intercettato nel mese di agosto, è di nuova creazione, con un aumento del 44.7% rispetto a luglio.

MessageLabs Intelligence ha anche identificato una media di 3.510 nuovi siti al giorno ospitanti malware e altri programmi pericolosi come spyware e adware, con una diminuzione dello 0.01% rispetto al mese precedente.


>>Continua a leggere "Symantec, pubblicato il MessageLabs Intelligence Report relativo ad agosto"

2035 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Come proteggere pc e smartphone in vacanza

Scritto da Spiare.com • Martedì, 4 agosto 2009 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Basta prendere in questi giorni un aereo, un treno oppure una nave in partenza per qualsiasi destinazione, esotica o meno, per rendersene conto: gli italiani che lasceranno a casa i propri dispositivi hi-tech sono ben pochi.

In comodi marsupi e meno pratiche borse a tracolla i vacanzieri infilano computer portatili e super cellulari, iPod e Blackberry d'ordinanza: lecita scelta, magari anche imposta da doveri professionali.

Ma, dicono gli esperti, occhio alle minacce informatiche, che sono sempre dietro l'angolo, al pari di piccoli incidenti di percorso (il cellulare che cade in acqua, il bicchiere che si rovescia sul pc e via di questo passo).

Quindi bene fare attenzione, anche sotto l'ombrellone, a proteggere i propri apparecchi dal rischio di spam, spyware, phishing, worm, trojan horse e simili per evitare assai spiacevoli furti di identità e perdite di dati.


>>Continua a leggere "Come proteggere pc e smartphone in vacanza"

3709 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Spam, un nemico da 200 miliardi

Scritto da Spiare.com • Martedì, 9 dicembre 2008 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

A tanto ammonta, in dollari, il danno nel 2007. Dalle mail-spazzatura alle truffe informatiche

Ha da poco compiuto 30 anni ed è già diventato un incubo per la sicurezza informatica internazionale. La «giovane peste» si chiama Spam, dal nome di un tipo di carne in scatola che negli Usa era pubblicizzato in modo ossessivo alla fine degli anni Settanta, e all’inizio lo scopo dello spamming era proprio quello di pubblicizzare, raggiungendo via mail migliaia di indirizzi, un prodotto o materiali pornografici o illegali. Poi, nel corso degli anni, lo Spam è diventato anche una vera e propria trappola per chi naviga in Internet con danni calcolati in 200 miliardi di dollari nel 2007.

Il meccanismo è semplice. Per accedere a molti siti (anche i più innocui) viene richiesta la propria mail. I pirati dello Spam violano questi siti per impossessarsi dei dati anagrafici personali e dell’indirizzo telematico e poi inviare decine di mail all’apparenza strampalate, nelle quali si cerca di vendere di tutto, che spesso diventano veicoli di virus e di phishing. Da qui nascono, quando il gioco riesce, vere e proprie truffe in denaro ai danni di utenti privati e di aziende.

Sempre più spesso infatti lo Spam serve ad aprire la strada a quello che viene chiamato cybercrime, un fenomeno che ha assunto proporzioni tali da diventare più redditizio del traffico di droga. Secondo la National hi-tech crime unit (Nhtcu), solo nel Regno Unito il crimine elettronico è già costato alle aziende circa 2,45 miliardi di sterline. Del resto la Gran Bretagna risulta il Paese europeo più esposto seguito da Portogallo, Spagna, Francia e Italia.


>>Continua a leggere "Spam, un nemico da 200 miliardi"

1658 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!