PROGETTO PER LA SICUREZZA & DIFESA

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 22 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

PROGETTO


Sicurezza & Difesa Prendiamo atto dei movimenti di persone che avremo nei prossimi decenni, focalizzando l’attenzione su “COME FARE SICUREZZA E INTEGRAZIONE…


Download: NelTempodellaPluralita


Sono “due facce della stessa moneta”, bisogna decidere quali sono gli strumenti efficaci per “coniare questi due aspetti” nel rispetto della legge, “NEL TEMPO DELLA PLURALITA…’”




Si tratta di un progetto che sarà ulteriormente elaborato nei dettagli…


In questa sua prima fase è stato possibile verificarne la pro-positività…


Per questo viene reso visibile tramite questo sito di informazione…


Adesso, si è entrati nella fase cruciale di realizzazione del “FACE_OFFICE…”  (Marco Federico)


>>Continua a leggere "PROGETTO PER LA SICUREZZA & DIFESA"

3305 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Come usare Facebook Places in tutta sicurezza

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 15 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Girando per il web ci siamo accorti che sono in molti a sottoporre una problematica di cui ancora non ci si preoccupa abbastanza; una problematica legata all’over sharing, ovvero all’eccesso di condivisione.Quali sono i rischi legati al far sapere troppo di sé, delle proprie convinzioni, delle proprie abitudini, dei propri spostamenti?

La risposta non è così semplice come sembra.

Ad esempio: avete mai pensato che mettere in rete una notizia riguardante il luogo in cui vi trovate può essere pericoloso?Il neonato Facebook Places e il “rodato” Foursquare si occupano proprio di questo, ovvero di geolocalizzazione e – recentemente – stanno diventando strumenti alquanto utili per rapinatori di ultima generazione, che – servendosi delle informazioni ricavabile tramite internet – svaligiano case in tutta serenità.Naturalmente moltissimo dipende da quanto si presta attenzione a ciò che si fa e da quanto ci si tutela contro possibili “infiltrazioni” esterne.


>>Continua a leggere "Come usare Facebook Places in tutta sicurezza"

2412 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Falla nei DNS: a rischio migliaia di router

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 15 luglio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

A volte ritornano. E, a quanto pare, anche in maniera pericolosa: Craig Heffner, ricercatore presso la società di sicurezza Seismic, ha infatti svelato che un bug nel sistema DNS mondiale vecchio circa 15 anni, del quale si è discusso largamente negli anni passati e al quale si pensava di aver posto ormai rimedio, è invece ancora presente, e minerebbe la sicurezza di migliaia dei router collegati alla rete. Heffner sostiene di essere riuscito a realizzare uno script che, una volta attivato semplicemente visitando una pagina web che lo ospita, è in grado di sferrare un attacco nei confronti del router utilizzato per la connessione. Tale script fa uso del metodo del DNS rebinding, già noto agli esperti di sicurezza web: in sostanza, lo script è in grado di chiedere accesso al router mascherando il proprio indirizzo IP con quello dell'utente, ricevendo dunque il permesso di accedere alle funzionalità del dispositivo.


>>Continua a leggere "Falla nei DNS: a rischio migliaia di router"

2448 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Scoprire se qualcuno entra con il tuo account di Facebook

Scritto da Spiare.com • Martedì, 8 giugno 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Ehi, ma sei tutto sudato, sei agitatissimo. Si può sapere cosa ti è successo? Come dici? Hai fatto un bruttissimo sogno in cui qualcuno entrava nel tuo account di Facebook e ne combinava di tutti i colori sfruttando il tuo nome? Beh, lasciatelo dire, sei il solito distratto anche nei sogni.


Forse non lo sai, ma è possibile scoprire se qualcuno entra con il tuo account di Facebook senza permesso grazie ad un’utilissima funzionalità integrata nello stesso social network. Tutto quello che devi fare è recarti sul sito e abilitare l’opzione. In questo modo, verrai avvertito automaticamente ogni qual volta qualcuno accederà al tuo account di Facebook usando qualsiasi dispositivo che non sia il tuo PC. Ecco come funziona.


>>Continua a leggere "Scoprire se qualcuno entra con il tuo account di Facebook"

2773 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Come proteggere file con password

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 20 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Devi proteggere quel file ad ogni costo. Non deve aprirlo nessuno, neanche il tuo amico più fidato. Contiene un segreto troppo grande da svelare all’umanità intera!


Protect me è un programma gratuito per Windows che ti permette di proteggere file importanti con una password, in modo tale che nessuno possa aprirli.


Il suo funzionamento è molto semplice: crei una cartella blindata da password e metti al suo interno tutti i dati che desideri.


>>Continua a leggere "Come proteggere file con password"

2275 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Facebook, il centro di sicurezza

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 14 aprile 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

"La sicurezza è la nostra priorità". Ha così esordito un recente post apparso sul blog ufficiale di Facebook, scritto dal chief security officer Joe Sullivan.

Che ha annunciato un nuovo centro di sicurezza all'interno del social network in blu, uno specifico portale contenente una serie di informazioni destinate a genitori, ragazzi, insegnanti e corpi di polizia.

"Abbiamo quadruplicato i contenuti a disposizione degli utenti relativamente alla questione sicurezza - ha continuato il post di Sullivan - e abbiamo sviluppato un'interfaccia più navigabile e ordinata, in modo da garantire risposte sempre rapide".

Risposte ad interrogativi delicati, come ad esempio cosa fare se qualcuno abbia rubato un'identità social.


>>Continua a leggere "Facebook, il centro di sicurezza"

2067 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Sicurezza: gli italiani abboccano meglio, aumenta il phishing nel nostro Paese

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 19 marzo 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

A febbraio gli attacchi di phishing parlano italiano.

E’ quanto emerge dallo State of Spam Phishing Report di marzo, rilasciato da Symantec, che rileva un sostanziale incremento di oltre il 12% del phishing in lingua non inglese rispetto al mese precedente, su un totale pari al 16% di crescita a livello mondiale.

L’aumento di phishing in lingua italiana è stato registrato come conseguenza ad un massiccio attacco a tre importanti banche nazionali.

Ma anche lo spam non dà tregua, e non si ferma nemmeno davanti alle catastrofi naturali.


>>Continua a leggere "Sicurezza: gli italiani abboccano meglio, aumenta il phishing nel nostro Paese"

1797 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La privacy non è un bug

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 11 marzo 2010 • Commenti 0 • Categoria: Privacy

Il dibattito «Internet è libertà» offre lo spunto per parlare delle tecnologie che ci rendono liberi.

Internet è nata senza una regolamentazione e questo l'ha resa lo straordinario strumento di diffusione delle libertà civili e motore economico che è oggi.

Quella che stiamo vivendo è l'alba della rete, il suo inizio, solo una piccola parte della popolazione mondiale la utilizza ed è un luogo in espansione di continua sperimentazione e scoperta.

Di fronte alle tensioni di alcuni governi per cercare di regolamentarla o controllarla è bene ricordare che la rete considera la censura come un bug, un problema da risolvere o aggirare, ed è perfettamente in grado di autoregolamentarsi, di autoripararsi e di proteggersi da pulsioni autoritarie.


>>Continua a leggere "La privacy non è un bug"

1899 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Attacco hacker a 2.500 aziende in 196 paesi

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 18 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Oltre 75.000 tra computer e server di circa 2.500 aziende violati in 196 Paesi: è il bilancio del più grande e sofisticato attacco hacker mai registrato sino ad oggi. Lo rivela il Washington Post.

L'attacco telematico è stato scoperto da una ditta della Virginia, la Netwitness, ed è iniziato alla fine del 2008. La scoperta è avvenuta il mese scorso: sono state prese di mira email, dati aziendali, carte di credito, le credenziali di accesso dei dipendenti delle aziende della sanità e della tecnologia.

Tra i Paesi più colpiti da una rete di hacker est-europei figurano gli Usa, il Messico, l'Arabia Saudita, l'Egitto e la Turchia.

L'intrusione è stata scoperta il 26 gennaio scorso da Alex Cox, un ingegnere di NetWitness: l'esperto ha individuato il cosiddetto Kneber bot, un sistema interlacciato di almeno 20 server e computer gestito da un gruppo di hacker localizzati nell'Est Europa, che avevano creato un centro di controllo in Germania.


>>Continua a leggere "Attacco hacker a 2.500 aziende in 196 paesi "

1950 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!