A Natale più “pacchi” online

Scritto da Spiare.com • Domenica, 22 novembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Avrà anche un jingle carino, ma il biglietto natalizio elettronico può nascondere dei virus informatici, quindi va maneggiato con cura.

Questa è solo una delle tante truffe che impazzeranno in rete a Natale.

I criminali del web approfittano di donatori ben disposti per scippare loro password di carte di credito e infettare i pc.

A lanciare l’allarme, stilando una classifica delle truffe natalizie on line più diffuse ci ha pensato McAfee, società californiana esperta in tecnologie di sicurezza, che mette in guarda anche gli utenti più cauti.

Secondo la classifica, bisogna prestare attenzione prima di tutto alle truffe legate alla beneficenza, in cui i criminali informatici inviano email che sembrano provenire da enti di beneficenza legittimi.

In realtà, si tratta di siti web fasulli creati ad hoc per carpire informazioni agli utenti.


>>Continua a leggere "A Natale più “pacchi” online"

2123 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Sicurezza 2009: le minacce del social network

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 10 dicembre 2008 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza
Il 2009 sarà l'anno dei malware 'social': i pericoli in Rete evolvono e mirano ai social network, ma anche a tutte le attività Web 2.0.
L'ultimo malware si chiama Koobface e, già provato su MySpace, ora cambia rotta verso Facebook.

I social network sono sotto attacco. Ogni volta che la comunità Internet adotta un nuovo modo di comunicare, questo canale diventa un potenziale strumento sfruttabile per azioni di pirateria informatica.

Anche le cartoline di auguri di buon Natale e l'e-commerce natalizio nascondono vecchie e nuove insidie: su 500 milioni di e-card natalizie,molte potrebbero celare sgradite sorprese, meglio quindi evitare di aprire allegati da mittenti sconosciuti (ma non solo).

Le transazioni non sicure crescono ad un ritmo del 20% annuo e i Trojan bancari minacciano di rubare dati sensibili e svuotare i conti.  Perfino cercare un nuovo amore in Rete è a rischio truffa. Ma proteggersi è possibile: basta non abbassare mai la guardia contro le trappole e i malware in Rete. E seguire i consigli degli esperti di sicurezza


>>Continua a leggere "Sicurezza 2009: le minacce del social network"

1897 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

TERRORISMO: RAFFORZATI CONTROLLI A NATALE, ANCHE IN VATICANO

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 5 dicembre 2008 • Commenti 0 • Categoria: Controspionaggio
Un rafforzamento dei controlli sul territorio, con le forze di polizia che devono essere "ben visibili" non solo nei luoghi di culto o nelle zone più turistiche delle grandi città, ma anche nei centri commerciali, particolarmente affollati a Natale. E un monitoraggio costante e continuo di internet e di tutti quei luoghi frequentati abitualmente dagli islamici, primi tra tutti money transfer e phone center.

Perché, come ha ripetuto anche il capo della polizia Antonio Manganelli, "non c'é nessun segnale d'allarme" ma, vista la situazione internazionale creatasi dopo gli attentati a Mumbai, "non bisogna abbassare la guardia". Le indicazioni sono contenute nella circolare di sette pagine che il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha inviato a prefetti e questori di tutta Italia in vista delle festività natalizie; disposizioni generali e specifiche sia per quanto concerne la prevenzione di atti terroristici sia per l'ordine pubblico (attraverso il contrasto agli ambulanti e alla vendita di fuochi artificiali illegali).


>>Continua a leggere "TERRORISMO: RAFFORZATI CONTROLLI A NATALE, ANCHE IN VATICANO"

1956 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!