Spie, l'onore ferito di Mosca

Scritto da Spiare.com • Martedì, 13 luglio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Lo scandalo delle spie che ha tenuto col fiato sospeso il mondo nelle ultime due settimane si è concluso con il più grande scambio di agenti dalla fine della Guerra Fredda.

La soluzione è stata concordata in tempi record, un chiaro segno del miglioramento delle relazioni tra Russia e America.

Washington ha buone ragioni per ritenersi soddisfatta. Gli americani sono riusciti a smascherare una rete di agenti russi sotto copertura, evitando un lungo processo nel quale sarebbero stati costretti a portare prove fragili, e assicurando in cambio il rilascio di quattro russi accusati di aver spiato per l’America e rinchiusi in carcere con condanne pesanti.


>>Continua a leggere "Spie, l'onore ferito di Mosca"

2667 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

L'Ufo a forma di piramide che vola sul Cremlino

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 18 dicembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: U.f.o

«È come l’Imperial Cruiser di Guerre Stellari», urla un testimone oculare. Solo che non siamo nella saga cinematografica di George Lucas. Anzi il dito dell'uomo indica la punta del Cremlino, situato nel centro di Mosca, sulla riva sinistra del fiume Moscova.

Si tratta di una gigantesca piramide che vola sulla sede delle istituzioni governative nazionali della Russia quella immortalata in due videoclip mandati continuamente in onda dalle televisioni del Paese.

È un'astronave aliena? Oppure la solita sonda, il solito pallone meteorologico oppure un veicolo segreto scambiato per un Ufo? È quanto si chiedono i cittadini moscoviti, e ora i media di tutto il mondo.


>>Continua a leggere "L'Ufo a forma di piramide che vola sul Cremlino"

4691 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Blunt L’ex spia di Mosca: «Che ingenuo»

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 24 luglio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Diventare una spia dei sovietici è stato «il più grande errore della mia vita».

Anthony Blunt, il «grande traditore» che durante la seconda guerra mondiale passò a Mosca informazioni vitali, non fa sconti a se stesso nelle sue memorie, rese pubbliche ieri dalla British Library a 25 anni dalla sua morte.

Blunt dà nel documento nuove informazioni sull’infausto Circolo di Cambridge, il più celebre nucleo di spie della storia del Regno Unito: con lui c’erano Kim Philby, Guy Burgess e Donald Maclean, tutti intellettuali infatuati dal marxismo e tutti spie di Mosca.


>>Continua a leggere "Blunt L’ex spia di Mosca: «Che ingenuo»"

2376 hits
Tags: , ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Georgia/ Tra spie e arresto osservatori sale tensione con Mosca

Scritto da Spiare.com • Martedì, 21 aprile 2009 • Commenti 0 • Categoria: Controspionaggio
Una spia georgiana "smascherata" nella città olimpica russa di Soci, due osservatori Osce fermati in Ossezia del Sud, oltre 10.000 in piazza a Tbilisi per chiedere le dimissioni del presidente Mikheil Saakashvili. Si moltiplicano le linee di tensione tra Russia e Georgia, all'ombra, sempre più vicina, delle esercitazioni Nato nel Paese caucasico, fonte di grande irritazione per Mosca.

Con una serie di gesti, proteste, accuse, il Cremlino segnala con chiarezza che la sfera d'influenza marcata con estreme misure alla fine dell'era Bush resterà 'no go area' anche in epoca Obama. Ogni giorno si aggiunge un nuovo dossier della discordia. E a rafforzare il messaggio, Mosca ha posizionato le sue truppe a 40 chilometri da Tbilisi, malgrado le proteste georgiane per la violazione degli accordi di cessate il fuoco.

Stamattina il presidente sud-osseto Eduard Kokoity ha annunciato che osservatori dell'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (Osce) erano stati stati arrestati in Ossezia del Sud per avere attraversato "illegalmente" il confine dalla Georgia. "Le azioni degli osservatori Osce sono provocatorie", ha commentato Kokoity, rilanciando la polemica con l'Organizzazione accusata, lo scorso agosto, di avere taciuto sui preparativi militari georgiani sfociati poi nella guerra in Ossezia meridionale. Nel giro di un'ora, l'ufficio Osce a Tbilisi ha comunicato l'avvenuto rilascio.


>>Continua a leggere "Georgia/ Tra spie e arresto osservatori sale tensione con Mosca"

1983 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!