Lo spionaggio cinese ruba negli Usa notizie sulla difesa aerea di Taiwan

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 4 marzo 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Un dipendente del Pentagono avrebbe venduto “informazioni segrete” a un taiwanese, in contatto con spie cinesi. Riserbo dei rispettivi governi, che studiano la situazione.

Si teme ci siano informazioni sul sistema di difesa aerea di Taiwan e altra tecnologia ceduta al'isola dagli Usa nei segreti carpiti negli Stati Uniti dallo spionaggio cinese. La vicenda era emersa due giorni fa, quando il Dipartimento di giustizia a Washington ha rivelato l’arresto di Gregg Bergesen, esperto di sistemi difensivi presso il Pentagono all’Agenzia di cooperazione per sicurezza e difesa. E' accusato di avere venduto “informazioni segrete” a Tai Shen Kuo, taiwanese naturalizzato statunitense arrestato ieri. Kuo, commerciante di mobili a New Orleans, avrebbe poi trasmesso i dati a Pechino tramite il cinese Kang Yuxin, pure arrestato.


Il sistema, chiamato “Bo Sheng” o anche “Broad Victory”, sarebbe cruciale per la difesa di Taiwan contro un attacco dalla Cina, che ritiene l’Isola come parte del suo territorio e ha oltre 900 missili sempre puntati contro di lei.


In un comunicato, il ministro taiwanese della Difesa esprime “preoccupazione” per il denunciato furto di notizie segrete e dice che sta prendendo “provvedimenti adeguati”.


>>Continua a leggere "Lo spionaggio cinese ruba negli Usa notizie sulla difesa aerea di Taiwan"

4789 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!