Messaggi a pagamento su Facebook: un dollaro l'uno per ridurre lo spam

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 21 dicembre 2012 • Commenti 0 • Categoria: Attualità
UN DOLLARO PER MESSAGGIO - Il social più usato al mondo ha annunciato una "messa a nuovo" del sistema di messaggistica, con un sistema di filtri più efficace. La vera novità (per il momento ancora in fase di test) è però quella dei messaggi a pagamento per contattare utenti che non sono amici e con i quali non ci sono contatti in comune. Facebook non ha ancora rivelato quanto costerà il nuovo servizio, ma secondo il sito AllThingsD si partirebbe dal prezzo base di un dollaro per messaggio. I messaggi, tra l’altro, dovrebbero finire in una speciale cartella separata da quella "inbox" tradizionale. Per il momento, il servizio è limitato alla ricezione di un messaggio a pagamento per settimana ed è rivolto solo agli utenti privati (niente aziende o brand). Ma se passerà la fase di test non ci sarà modo di non ricevere questo nuovo tipo di messaggi: non è prevista un’opzione che possa bloccarne la ricezione. Potere dei soldi.


>>Continua a leggere "Messaggi a pagamento su Facebook: un dollaro l'uno per ridurre lo spam"

1777 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!