I manager usano Facebook ma per spiare i colleghi

Scritto da Spiare.com • Martedì, 10 agosto 2010 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

Ai manager piacciono i social network e utilizzano per lo più Facebook. Ma oltre alle diverse opportunità della rete sociale un manager su tre ammette: usa i social network per spiare sottoposti e colleghi. Mentre uno su due si dichiara d’accordo a proibirne l’uso in orario d’ufficio. È quanto emerge da una indagine realizzata su oltre 400 manager da Adico, l’associazione italiana per il marketing le vendite e la comunicazione, per capire usi e comportamenti dei professionisti che decidono le strategie di mercato delle nostre aziende, rispetto ai social network. Nella classifica individuata da Adico risulta che in testa tra quelli utilizzati con maggiore frequenza dai manager c’è Facebook, con il 38,5% delle preferenze e Linkedin con il 37,4%. Da considerare però che la domanda prevedeva una “preferenza secca”. È evidente che nell’uso quotidiano entrambi possono essere utilizzati contemporaneamente.


>>Continua a leggere "I manager usano Facebook ma per spiare i colleghi"

2235 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Furto di codici e trappole ai manager l’estate delle spie per i big mondiali

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 22 luglio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Il bello delle spie è che, in fondo, non cam­biano mai. Le lunghe trecce val­gono oggi, nell'età dell'alta tec­nologia e dell'intelligence indu­striale, come ai giorni di Mata Hari.

Una bella ragazza brasilia­na di 23 anni è la risorsa che avevano messo in campo a Ibiza i detective che, per conto di Deu­tsche Bank, pare spiassero un azionista molto attivo che ave­va posto, nel 2006, domande im­barazzanti durante l'assemblea della banca tedesca.

La «trappo­la d'amore» l'ha denunciata Mi­chael Bohndorf stesso, l'avvoca­to che doveva esserne vittima e che quando parlava di «creazio­ne di valore per gli azionisti» evidentemente intendeva altro. E' uno dei quattro casi sui quali le autorità di Francoforte stan­no investigando nel quadro del­lo scandalo delle spie appena scoppiato alla Deutsche Bank.


>>Continua a leggere "Furto di codici e trappole ai manager l’estate delle spie per i big mondiali "

1462 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La Cia recluta i manager falliti

Scritto da Spiare.com • Domenica, 21 giugno 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Usate la vostra intelligenza per lavorare al servizio della nazione». Lo spot ha debuttato su Radio Bloomberg, poi è passato in altre stazioni locali seguite dai pendolari del mattino e ora è l’argomento di cui si parla a Manhattan: da lunedì in una «località segreta» nella Grande Mela inizieranno le interviste a centinaia di ex manager di Wall Street intenzionati a entrare nella Cia.

In tempi di recessione, con almeno 36 mila dipendenti di banche e società finanziarie che hanno perso il lavoro negli ultimi mesi, l’offerta che arriva dal quartier generale di Langley si presenta come molto allettante: stipendi annuali fra i 60 mila e i 100 mila dollari, con punte di 160 mila in casi di «eccezionali capacità», per aiutare lo Zio Sam a dare la caccia a narcos, mafiosi, terroristi e trafficanti di armi di distruzione di massa per impedirgli di commettere reati sfruttando i punti deboli del sistema finanziario, americano e non.


>>Continua a leggere "La Cia recluta i manager falliti"

1574 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!