E' morto M.Butterfly, la spia cinese che beffò la Francia

Scritto da Spiare.com • Domenica, 5 luglio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Storia dello Spionaggio

È morto a Parigi a 70 anni di età Shi Pei Pu, cantante d’opera e spia cinese, la cui storia ispirò il film di David Cronenberg M.Butterfly e l’opera andata in scena sui palcoscenici di Broadway.

Originario dello Shandong, Shi insegnava il mandarino ai diplomatici stranieri quando nel 1964 incontrò Bernard Boursicot, dell’ambasciata francese di Pechino e gli fece credere di essere una donna. iniziando una relazione con lui e annunciandogli ben presto di attendere un figlio. 

Ma poco dopo Boursicot lasciò la Cina dove rientrò alla fine degli anni Sessanta, in piena Rivoluzione culturale.

Quando gli agenti cinesi scoprirono la relazione tra il dipendente della legazione francese e l’artista, Boursicot iniziò a passare documenti all’amico.


>>Continua a leggere "E' morto M.Butterfly, la spia cinese che beffò la Francia"

6268 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!