Spiava mail della moglie lesbica. «Lecito»

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 9 settembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

Spulciare nella posta elettronica della propria moglie, scoprire che lei è lesbica, e utilizzare quel dato, assieme a tante missive private a lei indirizzate e appositamente fotocopiate, per chiedere l'annullamento del matrimonio religioso davanti alla Sacra Rota non costituisce violazione della privacy.

Prevale, infatti, sul diritto alla riservatezza «il diritto fondamentale di libertà religiosa» che si esprime, in questo caso, nell'agire «in giudizio» e «difendersi anche innanzi a un Tribunale ecclesiastico».

Lo scrive il giudice delle terza sezione penale del Tribunale di Milano, Giuseppe Cernuto, nelle motivazioni della sentenza con la quale ha assolto dall'accusa di trattamento illecito di dati personali sensibili un uomo di 41 anni di Como, che aveva trovato nel 2003 nel pc una e-mail indirizzata alla moglie da un'amica, dal tono inequivocabile e che testimoniava il suo essere lesbica.


>>Continua a leggere "Spiava mail della moglie lesbica. «Lecito»"

3323 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Scopre da mail che moglie è lesbica. A processo per violazione della privacy

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 3 aprile 2009 • Commenti 0 • Categoria: Attualità
Il pm chiede la condanna dell'uomo a tre mesi. La sentenza prevista per il 23 aprile

Un uomo scopre che la moglie è omosessuale leggendo un mail sul computer di casa. I due si confrontano e decidono di chiedere l'annullamento del vincolo matrimoniale alla sacra Rota per «vizio del consenso» e per questo si rivolgono ad uno psichiatra.

Il professionista stende sul caso una relazione che consegna all'avvocato matrimonialista. Ma la donna non condivide il fatto che nello scritto si faccia riferimento esplicito alla sua omosessualità. E così denuncia il marito per violazione della privacy, violazione della corrispondenza, mancato adempimento degli obblighi famigliari e diffamazione.


>>Continua a leggere "Scopre da mail che moglie è lesbica. A processo per violazione della privacy"

1951 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!