IRAN: AEREO SPIA DA VICINO PER 20 MINUTI LA PORTAEREI EISENHOWER

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 30 aprile 2010 • Commenti 0 • Categoria: Controspionaggio

Un aereo spia iraniano sorvola per una ventina di minuti la portaerei statunitense Eisenhower. La distanza e' minima, non piu' di 900 metri in altezza. Il Fokker F27 e' a circa 250 metri di distanza, dieci secondi, Nessuno, pero', spara un colpo, neanche di avvertimento. Serve, per farlo, un ordine diretto da Washington.

La scena si e' svolta nel Golfo di Oman il 21 aprile scorso ma la Marina militare americana lo ha reso noto solo ieri, dopo che, secondo il sito Debka File, ambienti militari del Golfo hanno minacciato di rivelare la storia alla stampa, indignante per il comportamento, a loro dire, remissivo dei comandi militari nell'occasione. Il capo delle operazioni navali statunitensi, ammiraglio Gary Roughead, ha spiegato che "i piloti iraniani non avevano un atteggiamento provocatorio o minaccioso" e lo spazio aereo nel quale volavano e' "internazionale


>>Continua a leggere "IRAN: AEREO SPIA DA VICINO PER 20 MINUTI LA PORTAEREI EISENHOWER"

3294 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Iran/ Khamenei ha istituito nuovo servizio d'intelligence

Scritto da Spiare.com • Domenica, 15 novembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Secondo fonti iraniane definite 'ben informate' dal quotidiano panarabo al Sharq al Awsat, la guida suprema della Rivoluzione islamica, Ali Khamenei, ha dato il via alle più grande riforma dele strutture d'intelligence nel Paese dalla scomparsa del fondatore della Repubblica islamica iraniana, l'imam Komeini avvenuta nel 1989.

Secondo le fonti del foglio arabo edito a Londra, Khamenei, ha istituito un nuovo servizio d'intelligence che risponderà direttamente alle sue direttive ed a quelle del comando dei Pasdaran, il corpo d'elite dei guardiani della Rivoluzione.

Si tratterebbe di "sette strutture di intelligence e forze di sicurezza" tra le quali ci sarebbero: "la sezione 107 di intelligence che risponde direttamente a Khamenei"; "una sezione di controllo monitoraggio della rete internet"; "un corpo di agenti civili"; e "un'unità di volontari Basij".


>>Continua a leggere "Iran/ Khamenei ha istituito nuovo servizio d'intelligence "

2055 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Iran, accusati di spionaggio i tre americani arrestati al confine

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 11 novembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Sono stati formalmente accusati di spionaggio i tre americani arrestati in Iran a luglio dopo che avevano sconfinato lungo la frontiera con il nord dell'Iraq.

"L'inchiesta sui tre continua", ha detto il procuratore Abbas Jafari Dolatabadi. Shane Bower, Sara Short e Joshua Steel facevano parte di un gruppo di turisti che aveva viaggiato dalla Siria alla Turchia fino al Kurdistan iracheno.

Durante un'escursione i tre avevano varcato il confine, per errore secondo la loro versione e quella dei loro compagni di viaggio, ed erano stati catturati dall'esercito iraniano.

Del caso si era già occupata il segretario di Stato Hillary Clinton, che aveva chiesto chiarimenti al governo iraniano. Bower è un giornalista free-lance e durante il viaggio aveva anche lavorato a un reportage sul Kurdistan irachen. Sara Short è la sua fidanzata, e Joshua Steel un amico della coppia.


>>Continua a leggere "Iran, accusati di spionaggio i tre americani arrestati al confine"

1770 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

«Yahoo! spia dell'Iran». «Non è vero»

Scritto da Spiare.com • Sabato, 10 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Servizi Segreti

Secondo fonti iraniane, immediatamente smentite da Yahoo!, il portale americano avrebbe fornito alle autorità iraniane i dati e gli account di più di 200 mila utenti coinvolti nelle manifestazioni di protesta in occasione delle recenti elezioni, assicurandosi così il diritto a non veder bloccato il proprio sito.

IL FATTO - La notizia per il momento viene rilanciata solo da ZDnet, che riprende a sua volta un post apparso sull’Iranian Students Solidarity (Farsi), blog degli studenti iraniani.

Poche ore dopo è subito arriva la secca smentita da parte del motore di ricerca di Sunnyvale, che nega qualsiasi incontro con le autorità iraniane e ribadisce le proprie convinzioni in tema di privacy e libertà.


>>Continua a leggere "«Yahoo! spia dell'Iran». «Non è vero»"

2058 hits
Tags: , ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Così la Cia mi ha rovinato

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 30 settembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Gli americani ci hanno scippato una pressa industriale da un milione di dollari, «rapita» nel settembre 2007 a Genova, da allora nascosta in un deposito segreto negli Usa. E la Farnesina? Niente. Le autorità italiane sono rimaste a guardare le stelle. Anzi, complici di un atto illegittimo». L’incredibile spy-story la racconta un imprenditore torinese, Marco B., che ha già presentato un ricorso al Tar.
Dopo una prima, e inutile, causa in tribunale a Genova, conclusa in modo salomonico: non abbiamo gli strumenti per intervenire. Arrangiatevi.

Partiamo dall’inizio. «Lavoriamo per conto di aziende iraniane. C’era da organizzare una fabbrica, settore automotive, non militare!, a Gazvin, 200 chilometri da Teheran». Quelli della Pistal Racing International volano a Dayton, Ohio. Vanno dalla Tht Pressers Inc., una fabbrica specializzata in impianti industriali e comprano la gigantesca pressa che dovrà produrre pistoni di alluminio per conto di una nota casa francese. Costo, un milione 200 mila dollari, pagati con una lettera di credito di Intesa-Sanpaolo.


>>Continua a leggere "Così la Cia mi ha rovinato"

2258 hits
Tags: ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Sul web cresce campagna boicottaggio Nokia Siemens

Scritto da Spiare.com • Martedì, 30 giugno 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

Crescono sul web le campagne di boicottaggio contro Nokia Siemens Network.

La joint venture - nata dall'unione delle divisioni reti degli omonimi gruppi finlandese e tedesco ma da questi indipendente - è infatti accusata di aver fornito all'Iran tecnologie che consentono di spiare le comunicazioni via telefono e Internet.

Ieri da Helsinki la Nokia-Siemens Networks ha ammesso di avere venduto all'Iran tecnologia che consente lo spionaggio da parte delle forze di sicurezza sulle conversazioni dai cellulari.

L'azienda ha precisato di aver venduto all'operatore iraniano Tci un sistema, presente anche nelle reti di altri Paesi tra cui quelli europei, a norma di legge, realizzato per consentire alle forze dell'ordine di eseguire delle intercettazioni telefoniche legali e di non avere niente a che fare con la censura su Internet, ma gli internauti sembrano non tenerne conto. E alcune proteste sono anche indirizzate a Nokia, che con la rete iraniana non ha nulla a che vedere.


>>Continua a leggere "Sul web cresce campagna boicottaggio Nokia Siemens"

2810 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

IRAN: COSÌ RIUSCIAMO A ELUDERE LA CENSURA CON LA POSTA SUL WEB

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 29 giugno 2009 • Commenti 1 • Categoria: Intercettazioni

I collegamenti sono sempre più difficili, il telefono non funziona, non possiamo mandare sms, ma in rete circolano le istruzioni per non farsi intercettare. Ogni tanto arrestano qualcuno e vanno in cerca del suo computer e del suo cellulare, hanno ripreso a sequestrare le parabole. Ma credo che lo facciano per spaventarci: non esistono prigioni in grado di contenerci tutti. Mousavi da Face Book ha attaccato duramente la stampa e la Tv del regime.
Mir Hossein Mousavi nella sua pagina di Face Book continua ad attaccare i giornali e la televisione del regime. Nel comunicato numero 7 affermava che «l'onda verde andrà avanti nelle possibilità sancite dalle leggi» e inoltre denunciava «i gravi attachi e le intimidazioni a Kalemeh», il giornale legato a lui, che il 22 giugno era stato invaso dalla polizia che aveva arrestato i giornalisti.


>>Continua a leggere "IRAN: COSÌ RIUSCIAMO A ELUDERE LA CENSURA CON LA POSTA SUL WEB"

2352 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il regime spia internet con tecnologie europee

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 22 giugno 2009 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

Grazie al sostegno tecnologico di alcuni colossi delle telecomunicazioni europei, il regime iraniano ha costruito uno dei più sofisticati sistemi di filtro e controllo di internet al mondo. Non si tratta semplicemente di bloccare l'accesso alla rete.

In Iran, le autorità possono monitorare e persino modificare i contenuti prodotti dagli utenti: mail, foto, video, blog e social network.

Il Wall Street Journal dedica alla vicenda una lunga inchiesta, interrogando esperti iraniani e le aziende coinvolte. Il sistema si chiama «deep packet inspection», una forma di filtraggio dei pacchetti dei dati che permette di esaminarne i contenuti.

La censura del regime arriva dunque nel cuore della rete. Non permette solo di bloccarne l'accesso, ma di intervenire a fini disinformativi.

La tecnologia è stata fornita da Nokia Siemens Networks, joint venture tra Nokia e Siemens, nella seconda metà del 2008. Non è chiaro fino a che punto venga utilizzata dal regime.

Nokia Siemens Network ha detto tramite un portace al Wsj di aver venduto la tecnologia lo scorso marzo.


>>Continua a leggere "Il regime spia internet con tecnologie europee"

2200 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

IRAN: INTELLIGENCE, ANCHE SE RILASCIATA SABERI E' SPIA

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 14 maggio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

La giornalista irano-americana Roxana Saberi, nonostante sia stata scarcerata tre giorni fa, si era comunque resa responsabile di atti di spionaggio.

Lo ha assicurato il ministro dell'Intelligence iraniano, Gholam-Hossein Mohseni-Eje'i, citato dalla rete televisiva iraniana Press-Tv. Il responsabile dell'Intelligence di Teheran ha sottolineato che la stessa magistratura, che ha deciso con un atto di discrezionalita' la scarcerazione della giornalista, l'aveva in precedenza condannata ad otto anni di reclusione per spionaggio a favore degli Usa.

In seguito ad una revisione del processo, la magistratura iraniana aveva ridotto la pena a due anni con la condizionale e la giornalista aevva potuto lasciare il carcere di Evin, a Teheran.

Saberi era stata arrestata nello scorso gennaio perchè svolgeva la sua professione in Iran nonostante che le sue credenziali di giornalista fossero scadute.


>>Continua a leggere "IRAN: INTELLIGENCE, ANCHE SE RILASCIATA SABERI E' SPIA"

1928 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!