iPhone e Android, le applicazioni spiano gli utenti

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 24 dicembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Spia

La maggior parte delle applicazioni che solitamente usiamo con il nostro telefonino sono progettate per spiare le persone e trasmettono informazioni personali a diverse compagnie.In base a un'indagine del The Wall Street Journal, 56 delle 101 applicazioni più popolari mentre vengono usate inviano senza il consenso degli utenti informazioni ad aziende pubblicitarie. Sono incluse anche le applicazioni per dispositivi Apple (iPhone, iPad, ...) e Android.


I dati portano benefici alle aziende in quanto consentono di trovare gli indirizzi degli utenti in base alle preferenze e ai software che usano di più. Senza dimenticare che non pagano nulla.


>>Continua a leggere "iPhone e Android, le applicazioni spiano gli utenti"

4414 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

GB: "L'IPHONE NON E' SICURO", VIETATO AI MINISTRI

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 16 giugno 2010 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

Niente piu' iPhone ai ministri, almeno quelli britannici. Gli esperti di sicurezza di Whitehall hanno sconsigliato l'utilizzo del gioiello touch-screen della Apple per questioni di sicurezza: meglio usare Blackberry e altri telefoni considerati meno vulnerabili. Le agenzie per la sicurezza informatica - riferisce il Daily Telegraph - hanno chiesto ai ministeri di non dotare neppure lo staff di iPhone, poiche' potrebbero essere vulnerabili agli hacker e alle interferenze. La Apple ha escluso problemi di questo tipo.Oltre a molti ministri e parlamentari, in Gran Bretagna sono circa 4 milioni i patiti del "mela-fonino".


>>Continua a leggere "GB: "L'IPHONE NON E' SICURO", VIETATO AI MINISTRI"

2070 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Un software per scoprire la password dei backup dell'iPhone

Scritto da Spiare.com • Domenica, 7 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

iTunes consente di creare il backup delle impostazioni e di altre informazioni memorizzate sull'iPhone e sull'iPod touch (brani musicali, applicazioni, podcast, video, suonerie1, fotografie, note, impostazioni degli account e-mail, contatti, calendari e preferiti). È possibile utilizzare un backup per ripristinare le informazioni dopo un ripristino o un aggiornamento del software, oppure per trasferire dati su un altro dispositivo. iPhone Password Breaker è un software commerciale di analisi forense per PC con Windows che promette di individuare le chiavi dei backup protetti con password degli iPhone 2G, 3G, 3GS e iPod Touch 1a, 2a, e 3a generazione.

Il metodo utilizzato è il classico "attacco a dizionario" che consiste nell'usare un vocabolario di termini e parole con permutazioni personalizzabili tentando di decifrare la passphrase cercando tra un gran numero di possibilità. Il sistema sfrutta una tecnologia - a detta del produttore "in attesa di brevetto" - che sfrutta la GPU per l'esecuzione di calcoli paralleli e con la quale dovrebbe - teoricamente - essere possibile ottenere password in chiaro dei backup cifrati e avere accesso a rubrica indirizzi, log delle chiamate effettuate/ricevute, archivio SMS, calendari, foto, voice mail, impostazioni degli account di email, applicazioni, cronologia delle navigazioni web e memoria cache.


>>Continua a leggere "Un software per scoprire la password dei backup dell'iPhone"

3671 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

SpyPhone minaccia iPhone.

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 3 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

Apple ha aggiornato iPhone OS, il sistema operativo del prossimo iPad, ma soprattutto di iPhone e iPod Touch. La nuova versione è iPhone Os 3.1.3 (290 Mbyte) un update che migliora il livello della batteria e risolve vulnerabilità di sicurezza. Rilasciata anche l'Sdk 3.1.3, che include Xcode e mette al bando la sincronizzazione delle Web App via Usb.


Ma proprio in queste ore sta facendo il giro del mondo la notizia di Nicolas Seriot, ricercatore svizzero che ha creato il proof-of-concept "SpyPhone" app, per dimostrare quanto sia semplice spiare gli utenti di iPhone.

Seriot presenta oggi SpyPhone alla conferenza Black Hat DC, per svelare come un'applicazione dall'aspetto innocente possa celare il "furto" di dati personali e inviarli a un server remoto all'insaputa dell'utente del Melafonino. Lo riporta Cnet.


>>Continua a leggere "SpyPhone minaccia iPhone."

9125 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il sistema di criptaggio di iPhone 3GS non è sicuro

Scritto da Spiare.com • Martedì, 15 dicembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Sistemi Crypto

Pensando anche a un target di utilizzatori di fascia enterprise, recentemente Apple ha provato a migliorare la sicurezza di iPhone introducendo, da una parte, la creazione di backup criptati, con iPhone OS 3.0 e iTunes 8.2 e successivi e, dall’altra, con l’introduzione di un sistema di criptaggio hardware nel nuovo iPhone 3GS.

Entrambi i sistemi sono sufficienti a scoraggiare malintenzionati occasionali ma, come rivela l’esperto di informatica forense Jonathan Zdziarski, non sono abbastanza robusti da bloccare l’attacco di un hacker.

Entrambi i sistemi sono infatti aggirabili non solo con gli strumenti a disposizione di esperti (come mostra il filmato realizzato da Zdziarski), ma anche con semplici tool di jailbreaking quali purplera1n e redsn0w, che permettono da un lato di generare backup non criptati, da cui è possibile recuperare immagini, numeri di telefono, password o altri dati, e dall’altra di accedere al filesystem del dispositivo bypassando la criptatura hardware di iPhone 3GS.


>>Continua a leggere "Il sistema di criptaggio di iPhone 3GS non è sicuro"

2116 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

iPhone, rischio sicurezza via SMS?

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 6 luglio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Cellulari Sms Spia

Nonostante per molti utenti in possesso di uno smartphone avanzato come iPhone gli SMS siano visti come un modo ormai vetusto e limitato di comunicare, proprio dagli SMS deriva una possibile minaccia in grado di iniettare del codice malevolo all'interno del dispositivo.

A scoprirla l'esperto di sicurezza Charlie Miller, che ha ufficialmente chiesto ad Apple di intervenire per tappare la falla.

Secondo quanto dichiarato da Miller, security analyst presso Independent Security Evaluators e ritenuto uno dei maggiori esperti di sicurezza in ambiente Mac, la vulnerabilità risiede nel modo in cui iPhone gestisce gli SMS, mezzo nel quale potrebbe essere veicolato potenziale codice malevolo in grado di infettare il telefono.

Una buona parte dell'opera la si deve anche alla possibilità consentita da svariati smartphone di riassemblare più SMS in un unico file.


>>Continua a leggere "iPhone, rischio sicurezza via SMS?"

2498 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!