Genitori, spiate i vostri figli

Scritto da Spiare.com • Sabato, 19 febbraio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Internet è un universo tanto affascinante quanto pericoloso, soprattutto per i più giovani. Un ruolo fondamentale è quello interpretato dai genitori, i primi a dover controllare le attività dei propri e, in alcuni casi, ricorrere a strategie mirate a spiare qualsiasi operazione eseguita in rete. L’invito a monitorare l’accesso ad Internet dei propri figli arriva da James Batelli, direttore del corpo di polizia di Mahwah, negli USA, che durante un seminario spiega come e perché procedere.

Al centro delle attenzioni vi sono sicuramente i social network, canale di comunicazione che in alcuni casi può rivelarsi una forte minaccia per gli ingenui adolescenti in cerca di amicizie sul web. Le pagine di cronaca non difettano di articoli riguardanti giovani che, pensando di avere a che fare con un proprio coetaneo, sono poi finiti nella trappola di adulti. Per controllare quanto svolto dai più piccoli è possibile ad esempio ottenere la password dei rispettivi account Facebook, tramite un software presentato dalla polizia nel corso di tale seminario.

Acquista Spiare PC


>>Continua a leggere "Genitori, spiate i vostri figli"

2949 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

SaferChrome: verificare l’effettiva sicurezza delle pagine web che visitiamo

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 7 febbraio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Sicuramente sarà capitato anche a voi di ricevere delle mail di banche o affini che vi chiedevano di accedere alle loro pagine per richiedere un premio o per una semplice procedura di verifica. Una volta cliccato sugli appositi link si viene proiettati in una pagina molto simile a quella dell’istituto di credito originale ma che, se utilizzata con le proprie credenziali, fornirà i dati di accesso al nostro conto a qualche malintenzionato.

Quello di cui siete stati oggetto non è altro che una delle tecniche base del phising.Queste tecniche sono rivolte a carpire, sfruttando la buona coscienza delle persone, i dati sensibili dei propri conti o della carte di credito in maniera da utilizzarli per scopi più o meno leciti.

Recupero sms cancellati


>>Continua a leggere "SaferChrome: verificare l’effettiva sicurezza delle pagine web che visitiamo"

1959 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Come usare Facebook Places in tutta sicurezza

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 15 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Girando per il web ci siamo accorti che sono in molti a sottoporre una problematica di cui ancora non ci si preoccupa abbastanza; una problematica legata all’over sharing, ovvero all’eccesso di condivisione.Quali sono i rischi legati al far sapere troppo di sé, delle proprie convinzioni, delle proprie abitudini, dei propri spostamenti?

La risposta non è così semplice come sembra.

Ad esempio: avete mai pensato che mettere in rete una notizia riguardante il luogo in cui vi trovate può essere pericoloso?Il neonato Facebook Places e il “rodato” Foursquare si occupano proprio di questo, ovvero di geolocalizzazione e – recentemente – stanno diventando strumenti alquanto utili per rapinatori di ultima generazione, che – servendosi delle informazioni ricavabile tramite internet – svaligiano case in tutta serenità.Naturalmente moltissimo dipende da quanto si presta attenzione a ciò che si fa e da quanto ci si tutela contro possibili “infiltrazioni” esterne.


>>Continua a leggere "Come usare Facebook Places in tutta sicurezza"

2357 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Benvenuto cyberspionaggio on-line

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 13 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Sophos società al top, a livello mondiale, nel settore della sicurezza informatica ha presentato, due giorni fa, il Security Threat Report, il rapporto sullo stato di sicurezza informatico pubblicato ogni semestre.Nel commento relativo alle attuali tendenze nel mondo della sicurezza, il gruppo dei progettisti ha riferito di aver eseguito un sondaggio che ha interessato oltre un migliaio di utenti campione; venivano rivolte loro alcune domande riguardo alla legittimità della guerra informatica, sia in termini di accettabilità che di liceità nel considerare l'area IT come scenario di guerra.I risultati hanno stupito gli osservatori, considerando che il 63% degli intervistati ha considerato legittimo lo spionaggio internazionale realizzato attraverso pratiche di hacking.Inoltre quasi un terzo del campione ritiene che il proprio paese abbia in qualsiasi circostanza il diritto di installare malware per penetrare nel network di società e imprese straniere al fine di ottenere un vantaggio economico. E questo non solo in caso di guerra (23%) ma anche come giustificazione a una legittima concorrenza (68%).


>>Continua a leggere "Benvenuto cyberspionaggio on-line"

2028 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Eliminare i siti visitati e le tracce di utilizzo del PC

Scritto da Spiare.com • Sabato, 11 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

AUTORE: Salvatore Aranzulla. Ne hai fatta di strada, ormai sei diventato un vero ninja nell’utilizzo del PC. Sai dove nascondere i tuoi file più preziosi per proteggerli da sguardi indiscreti, hai impostato password per qualsiasi cosa, stai attentissimo a tutti i link che apri, eppure sei riuscito a “cascare” sulle cose più semplici: non hai cancellato la lista dei siti visitati e le tracce di utilizzo del PC, una cosa inammissibile se ci tieni veramente alla tua privacy!Insomma, devi correre subito ai ripari e per farlo ti serve Privacy Mantra. Si tratta di un ottimo programma gratuito che permette di eliminare i siti visitati e le tracce di utilizzo del PC in maniera facile, veloce e sicura. Installalo e nessuno saprà mai cosa fai sul tuo computer!


>>Continua a leggere "Eliminare i siti visitati e le tracce di utilizzo del PC"

2787 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Ennesima falla in Internet Explorer 8

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 9 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Secondo un esperto in sicurezza ed ex dipendente Microsoft, c'è una falla in Internet Explorer 8 nota sin dal 2008 ma nessuno si è curato di correggerla.

Ancora una volta Microsoft è sospettata di conoscere i difetti del proprio software e di ometterne la correzione; è una scelta che non solo continua a compromettere sempre più l'immagine del colosso di Redmond, ma può provocare seri danni, come ad esempio l'exploit dell'Explorer 6 che aveva permesso nel recente passato di attaccare alcune importanti industrie americane tra cui Google.


>>Continua a leggere "Ennesima falla in Internet Explorer 8"

2137 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Come recuperare l’account di Facebook rubato

Scritto da Spiare.com • Domenica, 5 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

Da stamattina non riesci più accedere al tuo account Facebook? Provando a effettuare il login, ricevi un messaggio di errore che ti avverte del fatto che i dati inseriti sono errati? Un tuo amico ti ha appena chiamato per chiederti delle spiegazioni circa le frasi poco carine che avresti scritto sulla sua bacheca?

Fattene una ragione, il tuo account è stato rubato!Questo significa che dovrai dire per sempre addio al tuo profilo (e alla tua privacy) e crearne uno nuovo ripartendo da zero? Assolutamente no. Esistono diversi metodi “ufficiali” tramite i quali puoi recuperare l’account di Facebook rubato, e adesso andremo a scoprirli insieme.


>>Continua a leggere "Come recuperare l’account di Facebook rubato"

3330 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

iCareMobile protegge i cellulari dei bambini

Scritto da Spiare.com • Sabato, 24 luglio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

iCareMobile è un'applicazione per cellulari sviluppata per proteggere gli utenti più piccoli. Lavora come filtro ma anche come antifurto. L'algoritmo è in grado di identificare e bloccare immagini pornografiche, anche quelle scattate con la fotocamera interna.

iCareMobile è un software creato dall’Istituto di informatica e telematica del Consiglio nazionale delle ricerche (Iit-Cnr) per proteggere i cellulari dei bambini. Serve ai giovanissimi, perché impedisce l’esecuzione di applicazioni dannose. Agisce inoltre come antifurto, e permette di rintracciare il cellulare rubato. Serve ai genitori, perché permette di attivare alcuni sistemi di sicurezza.iCareMobile può essere facilmente programmato per inviare un sms al genitore se il figlio si allontana da scuola, oppure impedire di  ricevere messaggi contenenti materiale pornografico o non adeguato. Infine, può bloccare l’avvio di videogiochi in orari stabiliti. "iCareMobile è un software in continua evoluzione", dice al telefono il responsabile del gruppo sicurezza dell’Iit-Cnr, Fabio Martinelli.


>>Continua a leggere "iCareMobile protegge i cellulari dei bambini"

2848 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Funzionari del Pentagono scaricavano foto pedopornografiche dai pc governativi

Scritto da Spiare.com • Sabato, 24 luglio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Venti persone, tra funzionari e collaboratori del Pentagono, sono stati accusati di aver scaricato da internet materiale pedopornografico, utilizzando in alcuni casi, computer governativi. Lo rivela il quotidiano Boston Globe citando un rapporto interno al dipartimento della difesa su un'indagine cominciata quattro anni fa. Le persone coinvolte sono ''impiegati a tempo pieno, ex militari o collaboratori'' del Pentagono. Per questo, precisa il quotidiano, oltre al crimine in se' la preoccupazione del dipartimento della difesa e' che scaricando il materiale da computer del governo queste persone si siano messe in una situazione di rischio.


>>Continua a leggere "Funzionari del Pentagono scaricavano foto pedopornografiche dai pc governativi"

5146 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!