In carcere ingiustamente per un'intercettazione. Ora chiede il risarcimento

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 3 dicembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

Arrestato con l’accusa di essere il basista di un’o rganizzazione di narcotrafficanti, per cinque mesi è rimasto in prigione. Ma poi è stato prosciolto e ora chiede di essere risarcito per quella detenzione ingiusta.

Protagonista del caso giudiziario Kristaq Nushi, 60anni, albanese disabile con cittadinanza italiana dal 2004 residente a Modena.

Con in mano la sentenza di non luogo a procedere nei propri confronti ha raccontato la sua dolorosa vicenda alla Gazzetta di Modena.

L’uomo, nel febbraio dello scorso anno, era finito in manette nel corso dell’Operazione Vortice condotta dalla Dda di Bologna tra le province di Modena e Ferrara. l’operazione portò all’arresto di quattro albanesi, al fermo di 20 persone e a indagini su altre 30.

«Venni arrestato all’alba - dice Nushi - senza capire che cosa stesse succedendo. L’unica mia colpa era quella di essere parente di due degli indagati che, al telefono, avevano parlato a lungo di uno zio che avrebbe provveduto al traffico di droga.


>>Continua a leggere "In carcere ingiustamente per un'intercettazione. Ora chiede il risarcimento"

1765 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Duecento milioni di euro all'anno per 128mila 'bersagli'

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 9 marzo 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni
Il debito dello Stato nei confronti delle ditte creditrici in materia di intercettazioni è di circa 400 milioni di euro, ha detto oggi a Novara intervenendo alla manifestazione 'Governincontra' il ministro della Giustizia, Angelino Alfano.

I dati più recenti, relativi alle Procure presso i tribunali, indicano come l'attività di intercettazione abbia riguardato, nel 2007, 128mila 805 'bersagli', di cui 116mila 303 telefonici, 10mila 703 ambientali e 1.799 informatici. Un costo che con la riforma dell'intero sistema calerà drasticamente soprattutto per quel che riguarda le apparecchiature.

Quasi 35 milioni di euro, sempre per quel che riguarda il 2007, sono stati spesi per l'attività di intercettazione; 9 milioni 283mila euro per i tabulati e ben 182 milioni 616mila euro per il noleggio degli apparati.

Milano, con 17mila 357 'bersagli' intercettati, Napoli, con 16mila 218 e Palermo con 10mila 52, le città più 'ascoltate' nel 2007, con un costo, rispettivamente di 35 milioni di euro, 11 milioni di euro e 46 milioni di euro per l'attività di intercettazione.

Il ddl del governo punta decisamente a contenere i costi delle intercettazioni. L'attuale sistema prevede il coinvolgimento di 166 uffici di Procura e presenta costi estremamente variabili in relazione alle tecnologie utilizzate e all'incidenza del costo di noleggio degli apparati.


>>Continua a leggere "Duecento milioni di euro all'anno per 128mila 'bersagli'"

1602 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

“Siamo tutti intercettati“

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 11 dicembre 2008 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

Ogni giorno migliaia di persone vengono intercettate nel nostro paese. Dal calciatore, al politico, all’imprenditore al giudice stesso.

Credo che una nuova normativa in tal senso dovrà essere presa in seria considerazione dagli addetti ai lavori . alcune intercettazioni sono inevitabili : dalla lotta alla mafia , alla corruzione al terrorismo . ma altre intercettazioni, sono assolutamente inutili e costano una montagna di soldi a tutti noi.

Intercettazioni abusive e prive dell’autorizzazione del magistrato competente intercettazioni per spiare cosa fa il vicino di casa , con apparecchiature illegali. Ci sono mariti che intercettano la moglie sapere se sono cornuti ! oppure investigatori privati che commettono reati gravi intercettando aziende senza essere autorizzati io stesso sono stato intercettato per oltre un anno solo per essere stato amico di un politico e, senza aver commesso alcun reato penale.


>>Continua a leggere "“Siamo tutti intercettati“ "

1852 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Intercettazioni/ Garante privacy: serve tutela dati più avanzata

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 11 dicembre 2008 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni
La tutela dei dati deve andare di pari passo all'innovazione tecnologica e vanno quindi messe in campo forme di tutela più avanzata, come la tracciabilità elettronica di chi fare le intercettazioni, anche negli uffici giudiziari: è questa in sintesi l'analisi fatta oggi dal presidente dell'Autorità garante per la privacy, Francesco Pizzetti, che oggi è stato sentito, informalemnte, dalla Commissione Giustizia della Camera sul tema delle intercettazioni.

Pizzetti, ha spiegato uscendo dall'audizione, riconosce che il ddl del governo dimostra sensibilità sul tema della protezione dati, ma risulta ancora figlio di una cultura cartacea, sottolineando anche che occorre una tutela dei dati più avanzata negli uffici giudiziari.

Servono quindi "misure di sicurezza più avanzate" per la protezione dei dati personali, tema per il quale il provvedimento dimostra comunque "attenzione": ha sottolineato il presidente dell'Autorita' garante per la privacy.

"Abbiamo apprezzato molto l'attenzione del provvedimento per la protezione dall'attività di intercettazione", ha spiegato Pizzetti lasciando la commissione, aggiungendo: "Ma abbiamo anche sottolineato che la normativa è frutto di una cultura ancora cartacea: oggi servono misure di sicurezza più avanzate, come la tracciabilità elettronica di chi puo' effettuare le intercettazioni".


>>Continua a leggere "Intercettazioni/ Garante privacy: serve tutela dati più avanzata"

1756 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!