"Internet nuovo Far West" IBM scheda i pericoli del Web

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 4 settembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Web sempre più insicuro e hacker sempre più raffinati. E' quanto emerge da "X-Force 2009 Mid-Year Trend and Risk Report", l'indagine semestrale a cura del centro studi della IBM che fotografa e descrive le minacce presenti sulla Rete.

Dipingendo a tinte fosche il futuro della sicurezza su internet. Virus usati per sottrarre informazioni personali, link a pagine web pericolose e documenti in PDF contenenti codici dannosi. Tutte armi non convenzionali usate dai pirati informatici nella loro battaglia nell'immenso mare della rete.

Sintomatico un dato su tutti: nell'ultimo anno vi è stato un aumento del 508% nel numero di link a siti potenzialmente pericolosi. Link che a prima vista sembrano innocui essendo presenti all'interno di siti, blog e riviste online ritenuti tendenzialmente sicuri. Raddoppiati anche i documenti in PDF che nascondono al loro interno contenuti sospetti sapientemente offuscati dagli hacker.


>>Continua a leggere ""Internet nuovo Far West" IBM scheda i pericoli del Web"

1983 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Nuova tecnologia israeliana per proteggere dati sensibili

Scritto da Spiare.com • Domenica, 16 agosto 2009 • Commenti 0 • Categoria: Controsorveglianza informatica

Il Haifa Research Lab di IBM ha annunciato di aver sviluppato una tecnologia in grado di proteggere dati sensibili dalla visione di personale non autorizzato. MAGEN (Masking Gateway for Enterprise) questo il nome della tecnologia, si basa sui sistemi OCR (optical character recognition - riconoscimento ottico dei caratteri): la tecnologia lavora prima che l'informazione giunga al display.

MAGEN "intercetta" l'informazione e mediante un algoritmo di analisi, è in grado di operare un mascheramento di quei dettagli che devono essere occultati a chi si trova a leggere lo schermo.

Molte aziende si trovno spesso a dover aver a che fare con la condivisione di dati ed informazioni, internamente ed esternamente. In tutti questi casi deve essere assicurata la riservatezza del cliente ed i dati sensibili devono essere al sicuro; tuttavia i processi che vengono utilizzati allo scopo sono vari e complessi, e dipendono dalle differenti regolamentazioni dei governi, dalle necessità di delle aziende, dal formato dei dati e dal loro effettivo impiego utilizzo.


>>Continua a leggere "Nuova tecnologia israeliana per proteggere dati sensibili"

3654 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!