Tutti spiati

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 17 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Avanti un altro. E un altro ancora. E poi ancora tantissimi altri. Nel calderone dell’inchiesta fiorentina sugli appalti del G8 finisce dentro chiunque.

Perché coinvolto direttamente negli accertamenti del Ros sugli appalti «pilotati», come i vertici del Pd toscano (il presidente della Regione, Martini, il vicepresidente Gelli, il presidente della provincia Renzi, il capodigabinetto del presidente della regione Cirri, il capogruppo dei Ds in Comune, Formigli, l’assessore Gianni Biagi e via discorrendo) perché citati de relato o perché pizzicati a parlare con qualcuno degli indagati.

Come l’attore-produttore Andrea Occhipinti più volte citato nelle informative, come quando con l’imprenditore Anemone «accennano a un film che è stato presentato al festival di Venezia con la partecipazione come protagonista dell’attore Lorenzo Balducci» figlio di Angelo, l’uomo nero dell’inchiesta secondo i pm.


>>Continua a leggere "Tutti spiati"

2522 hits
Tags: ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Allarme antrace al G8. Ma erano ceneri umane

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 16 luglio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Un probabile attacco terroristico sferrato contemporaneamente contro sei ambasciate degli Stati Uniti sparse nel mondo, compresa quella di Roma, durante i preparativi per il G8 nella capitale super-blindata, ha provocato la massima allerta-antrace e coinvolto per 24 ore polizia italiana e intelligence americana in una corsa contro il tempo per scongiurare il rischio contaminazione.

Cenere scambiata per veleno, amore per terrore, ma chi poteva immaginare.....E’ il 4 luglio, a quattro giorni dal G8 che porterà nella capitale i grandi della terra, compreso il presidente americano Barack Obama.

A Roma sbarca per primo il cinese Hu Jintao che si stabilisce nei pressi di via Veneto. Contestualmente al suo arrivo scatta l’allarme antrace nell’ambasciata americana.

L’imponente sistema di sicurezza si mette in funzione in un attimo, vengono convocati gli uomini dell’intelligence, i tiratori scelti sono in posizione di tiro, gli agenti si calano nei tombini, i telefoni sono roventi, parte correttamente la procedura di trattamento dei materiali ad alta contaminazione.


>>Continua a leggere "Allarme antrace al G8. Ma erano ceneri umane"

3764 hits
Tags: ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

G8: APPARECCHIATURE FINMECCANICA PER LA SICUREZZA DEL VERTICE

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 8 luglio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Saranno le sofisticate apparecchiature del Gruppo Finmeccanica a vigilare sulla sicurezza dei lavoro del G8 de L'Aquila. Aerei, elicotteri, radar, servizi satellitari e di comunicazione, saranno dunque tutti made in Italy.

''Finmeccanica e' orgogliosa di poter mettere a disposizione di un avvenimento internazionale cosi' importante la sua tecnologia per la sicurezza - afferma il presidente e a.d. di Finmeccanica Pier Francesco Guarguaglini - In particolare gli organizzatori del G8 e il Dipartimento per la Protezione Civile potranno contare sull'eccellenza tecnologica espressa dal Gruppo nei 3 pilastri strategici in cui opera: gli elicotteri, l'elettronica per la difesa e sicurezza e l'aeronautica''.

Ecco le 'forze' messe in campo dalle societa' del Gruppo Finmeccanica per il G8: - RADAR. La rete di difesa aerea integra tutti i radar a lungo raggio, tra cui il RAT 31, per la sorveglianza aerea da terra. Il RAT 31, realizzato da SELEX Sistemi Integrati, integrato con il sistema NADGE (NATO Air Defence Ground Environment).

Per la sorveglianza dello spazio aereo de L'Aquila e' stato fornito all'Ente Nazionale per l'Assistenza al Volo un sistema trasportabile composto da 2 radar, uno primario e uno secondario (ATRC33 S e SIR S) sempre prodotti da SELEX Sistemi Integrati e situati presso l'aeroporto dei Parchi di Preturo de L'Aquila. - AEREI.


>>Continua a leggere "G8: APPARECCHIATURE FINMECCANICA PER LA SICUREZZA DEL VERTICE"

2387 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

«Cellulari muti per bloccare i terroristi»

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 3 luglio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Controspionaggio

L'esperto Francesco Polimeni analizza le misure di sicurezza che disturbano le comunicazioni a Roma.

«Con tutta probabilità, i disturbi alle comunicazioni nel centro della Capitale sono dovuti alla preparazione del G8. E non è nulla rispetto a quello che avverrà nei prossimi giorni». Non ha dubbi Francesco Polimeni, esperto del settore e amministratore del negozio Spiare.com del quartiere Talenti.

Cosa dovremo attenderci?
Secondo le mie informazioni, da sabato 4 luglio le maglie si stringeranno. Verranno schermate tutte le zone sensibili, target istituzionali come le ambasciate, i palazzi della politica e le residenze del premier. Già in giro per Roma sono stati piazzati furgoni apparentemente innocui, con insegne di anonime ditte di traslochi, di catering e così via. Dentro, invece, ci sono dispositivi in grado di inibire le comunicazioni nel raggio di chilometri.


>>Continua a leggere "«Cellulari muti per bloccare i terroristi»"

2240 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

G8, in campo anche i servizi segreti

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 1 giugno 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

L'AQUILA Si aggiravano nella Scuola della Guardia di finanza a Coppito diversi giapponesi, ieri in città per i preparativi, anche in termini di sicurezza, per il G8.

Anche la Procura della Repubblica ha avviato una serie di indagini preventive per il G8. La notizia è stata data dal Procuratore capo della Repubblica Alfredo Rossini dopo il vertice che Rossini ha tenuto con diversi investigatori tra cui il dirigente della Digos della Questura, Giuseppina Terenzi. «Le persone che avete visto fuori - ha detto Rossini - sono investigatori che appartengono alla direzione investigativa antimafia che si rivolgono a me per coordinare le investigazioni per il G8.

Le indagini che sono state aperte sono rivolte a quelle persone che potrebbero creare problemi». Alla domanda se erano presenti anche rappresentanti dei servizi segreti, il Procuratore ha risposto che «ci sono forze importanti per la tutela dello Stato».

Intanto prosegue senza sosta l'inchiesta avviata dalla Procura della Repubblica volta ad accertare eventuali responsabilità sui crolli del post-terremoto.


>>Continua a leggere "G8, in campo anche i servizi segreti"

1783 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!