Barbie con mini-telecamera Fbi lancia allarme

Scritto da Spiare.com • Martedì, 7 dicembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Video Sorveglianza

Una nuova Barbie con una mini-telecamera digitale nascosta nel torace non solo può far divertire bambine e bambini ma potrebbe essere impiegata anche per girare filmati di pornografia infantile ad uso dei pedofili. L'allarme è stato lanciato dall'Fbi, la polizia federale americana, ed è finito in mano alla stampa per una circolare interna inviata erroneamente anche ai media.


Un portavoce ha chiarito che al momento non sono stati segnalati episodi criminosi e che la nuova bambola, la 'Barbie Video Girl-Doll', sembra sia stata usata solo per le finalità per cui è stata prodotta.


>>Continua a leggere "Barbie con mini-telecamera Fbi lancia allarme"

4183 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Usa, l’Fbi può spiare le e-mail senza il permesso del giudice

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 2 agosto 2010 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Se i terroristi si muovono sul web, la Casa Bianca è pronta a batterli spiando i loro account e-mail. Il governo Usa sta facendo pressioni sul Congresso affinché permetta agli agenti federali dell’Fbi di entrare nella posta elettronica delle persone sospette anche senza l’autorizzazione del giudice. Ancora non è ufficiale ma se così fosse si tratterebbe di un ampliamento del Patriot Act, il provvedimento anti-terrorismo votato dopo l’11 settembre 2001. In teoria i controlli dovrebbero riguardare solo i messaggi legati ad attività ritenute criminale e quindi non la privacy e le email personali. Insomma intercettazioni made in Usa che già hanno sollevato la levata di scudi di molte associazioni: “In questo modo il governo potrà avere a sua disposizione una quantità enorme di dati su tantissimi sospetti, senza alcun controllo di carattere giudiziario”, protesta Michelle Richardson, dell’American Civil Liberties Union.


>>Continua a leggere "Usa, l’Fbi può spiare le e-mail senza il permesso del giudice"

1936 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La spia russa armata di steganografia

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 5 luglio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Sistemi Crypto

Lo scandalo delle 11 spie sotto copertura al soldo di Mosca è una storia a base di messaggi segreti, scambio di informazioni su pagine web pubblicamente accessibili e fondi nascosti nel sottosuolo di New York come ai bei tempi della Guerra Fredda tra USA e URSS. L'FBI prende molto sul serio il "circolo" di spie appena scoperto descrivendone nei dettagli le attività e gli strumenti operativi, mentre la Russia nega ogni addebito e accusa: è una vicenda tutta interna alla politica a stelle e strisce.

L'accusa sostiene che gli undici sospetti spioni - comprendenti 5 coppie - avevano la missione a lungo termine di fornire informazioni riservate all'SVR (versione moderna del KGB sovietico) sulle politiche USA nei confronti dell'Iran, la ricerca nucleare, i capi della CIA, le politiche sviluppate in seno al Congresso e molti altri argomenti tipici delle spy story.


>>Continua a leggere "La spia russa armata di steganografia"

3598 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Usa, Fbi arresta dieci spie russe

Scritto da Spiare.com • Martedì, 29 giugno 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Il ministero degli esteri russo ha reso noto che sta esaminando le informazioni sullo scandalo spionistico in Usa e che quelle ricevute sono contraddittorie. Lo riferisce l'agenzia Interfax. Il primo canale tv statale ha aperto il suo tg con la vicenda dell'arresto delle presunte spie russe dei servizi di sicurezza all'estero (Svr), per ora senza diffondere le prime reazioni delle autorita' del Paese, ma insistendo sul fatto che finora gli arrestati non sono stati riconosciuti colpevoli. Dalla riforma postsovietica che ha smembrato il vecchio Kgb, sono nati lo Fsb (i servizi di sicurezza interni, analoghi all'Fbi americano) e l' ancor piu' appartato Svr, destinato allo spionaggio internazionale ed equiparabile alla Cia. Ma le vette della segretezza spettano al Gru, i servizi di intelligence militari, che dipendono direttamente dallo stato maggiore.


>>Continua a leggere "Usa, Fbi arresta dieci spie russe"

2123 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Intercettazioni/ Aziende intelligence: ddl stronca centinaia Pmi

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 11 giugno 2010 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

Contro il testo del ddl intercettazioni all'esame del Senato protestano anche le aziende che operano nel settore dell'intelligence: "piega le gambe a centinania di piccole e medie imprese espressioni del miglior made in Italy", denuncia Walter Nicolotti, Presidente di I.L.I.I.A, l' Associazione Italiana per le Intercettazioni legali e l'Intelligence.

"Ogni giorno le aziende del settore intelligence affiancano le forze dell'ordine nella lotta alla criminalità mettendo sul campo know how e tecnologia. E' un lavoro che richiede impegno, professionalità ed una buona dose di rischio.


>>Continua a leggere "Intercettazioni/ Aziende intelligence: ddl stronca centinaia Pmi"

2172 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Perché l’Fbi aumenta le intercettazioni

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 11 giugno 2010 • Commenti 0 • Categoria: Servizi Segreti

La polizia giudiziaria e la magistratura americana aumentano il ricorso alle intercettazioni telefoniche nella lotta ai reati dei “colletti bianchi”. Sempre più spesso l’Fbi sta usando contro la criminalità economica strumenti e tecnologie sperimentate nell’antiterrorismo e nella battaglia contro il narcotraffico. Lo rivela James Trainor, dirigente dell’Fbi di New York, a capo dell’unità investigativa che si occupa di banche e mercati finanziari.


Evasione fiscale, frodi, insider trading: “Stiamo applicando ai reati economici e finanziari gli stessi principi in vigore per la sicurezza nazionale”, spiega Trainor in un’intervista a The Wall Street Journal. “E’ con questi mezzi – dice Trainor – che si può fare una prevenzione più efficace, intervenire prima che il danno raggiunga i miliardi di dollari”.


>>Continua a leggere "Perché l’Fbi aumenta le intercettazioni"

2107 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

USA: L’FBI ammette di spiare gli utenti Facebook rubando informazioni private

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 19 marzo 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

L’FBI spia gli utenti di Facebook per estrapolare dai loro profili notizie private e personali. I servizi segreti americani utilizzano profili falsi per monitorare il social network e prelevare informazioni sugli individui che ne fanno regolarmente uso. Una violazione della privacy inaccettabile e tenuta nascosta dal governo americano incurante delle leggi a difesa della sfera d’esistenza personale di ogni cittadino.


L’Electronic Frontier Foundation, una modesta associazione che opera a San Francisco a tutela delle libertà civili dei cittadini americani, ha lanciato quest’allarme. Nell’ambito di una causa contro il dipartimento di giustizia, ha ottenuto un documento di trentatré pagine proveniente dall’FBI nel quale si spiega dettagliatamente come utilizzare i social network per acquisire informazioni personali su criminali o possibili terroristi, tenendo sotto controllo una larga fetta della popolazione iscritta.


>>Continua a leggere "USA: L’FBI ammette di spiare gli utenti Facebook rubando informazioni private"

1849 hits
Tags: ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

L'FBI e la passione per le intercettazioni

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 21 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Nella nazione in cui lo spionaggio sistematico di comunicazioni telematiche non serve assolutamente a nulla, l'FBI si è resa protagonista di una condotta reiterata con la leggerezza complice delle aziende private interessate dalle indagini.

Sotto accusa l'abuso delle cosiddette National Security Letter, un meccanismo di indagine con il vincolo della segretezza oggetto di una indagine partita nel 2007 e di cui l'Office of the Inspector General del DOJ darà ancora conto in un nuovo rapporto in arrivo nei prossimi mesi.

Il Washington Post fornisce alcune anticipazioni del rapporto, da cui si evince che la pratica era ben nota all'interno dell'agenzia di enforcement federale, con i superiori adeguatamente informati su quanto stava avvenendo sul campo già dal 2005 e pur tuttavia complici di un sistema di abusi che si è protratto per almeno altri due anni nonostante l'FBI sostenga il contrario.


>>Continua a leggere "L'FBI e la passione per le intercettazioni"

2085 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il direttore dell'FBI stava per cadere trappola del phishing

Scritto da Spiare.com • Sabato, 10 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Il phishing non guardia in faccia nessuno. Si tratta della più antica arte tramite cui si cerca di estorcere denaro alle persone. Un tipico esempio di phishing moderno è creare un portale fake, identico ad esempio ad una banca online.

Creata la banca online si passa successivamente all'invio di Spam, che dice ad esempio di procedere al reset delle password di accesso alla banca. L'utente ignaro si collega sul sito fake, immette le proprie informazioni dopodichè le consegnerà indirettamente ad un  malfattore, mettendolo con"le chiavi in mano" del suo account online.

Ebbene, anche il capo dell'FBI stava cadere vittima di un tentativo di Phishing ma è riuscito a eludere il pericolo ("just a few clicks away from falling into a classic Internet phishing scam""It looked pretty legitimate," Mueller said Wednesday in a speech at San Francisco's Commonwealth Club.

"They had mimicked the e-mails that the bank would ordinarily send out to its customers; they'd mimicked them very well."), sebbene a parer suo l'email fake era pressochè identica a quella della banca. Ora il direttore dell'FBI non fa più uso di Internet Banking, rimene comunque il problema del phishing e si è ancora in cerca di una soluzione per debellare tale piaga.


>>Continua a leggere "Il direttore dell'FBI stava per cadere trappola del phishing"

1656 hits
Tags: ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!