Skype a Maroni: fornire codici decriptazione e' contro privacy

Scritto da Spiare.com • Martedì, 24 febbraio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Attualità
Mentre la politica italiana discute su chi si possa intercettare o meno, i criminali hanno imparato a usare le nuove tecnologie. Per parlare tra di loro hanno infatti abbandonato telefoni fissi e cellulari approdando al più sicuro Skype, un software criptato impossibile da intercettare e che permette di comunicare via voce tramite pc.

In questi giorni il Ministro dell'Interno Maroni è tornato sull'argomento proponendo una task-force europea per ottenere dai gestori di Skype i codici di decriptazione del software, rendendo così agevoli le intercettazioni specialmente nel campo della criminalità organizzata.

Ma Skype non ci sta. "Non possiamo dare il codice per ragioni di privacy e non possiamo fornire la tecnologia necessaria per la decriptazione e l'ascolto delle comunicazioni che avvengono attraverso Skype".

Al momento, rende noto il Viminale, è stato costituito un gruppo di lavoro formato da membri del Consiglio Nazionale delle Ricerche, del Dipartimento di Pubblica Sicurezza, della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di


>>Continua a leggere "Skype a Maroni: fornire codici decriptazione e' contro privacy"

2845 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!