Facebook, il profilo rubato vale 1 euro

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 18 dicembre 2008 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza
Gli attacchi informatici sono cresciuti del 500% nel periodo pre-natalizio 2007 e già è possibile confermare una tendenza simile anche per quanto riguarda il 2008. Secondo Trend Micro E’ molto probabile anche che i cybercriminali stiano già guadagnando cifre significative rivendendo sul "mercato nero online", in occasione del Natale, i dati personali e finanziari che hanno precedentemente sottratto agli utenti Internet.

Si sa ad esempio che un pacchetto malware avanzato vale 1.550 euro, 10mila Pc infettati con software capace di spiare gli utenti valgono 780 euro, un virus trojan usato per attivarsi sui computer in maniera invisibile e rubare le informazioni personali, vale 68 euro, i dati rubati di un conto corrente valgono 39 euro e oltre quelli di una carta di credito 28 euro.

Trentamila indirizzi di posta elettronica nazionali a cui spedire spam, valgono 5,50 euro mentre un milione di indirizzi internazionali 4,4 euro. Anche i codici personali per accedere a siti di social network come MySpace e Skype hanno un prezzo e valgono 1,10 euro l’uno. Il profilo di Facebook vale 1 euro.


>>Continua a leggere "Facebook, il profilo rubato vale 1 euro"

6369 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!