Due terzi responsabili di Information Technology spiano colleghi

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 10 giugno 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Oltre due terzi dei professionisti dell'Information Technology usano abusivamente le password di amministrazione per accedere a dati confidenziali come le buste paga dei colleghi o dettagli sulle riunioni dei consigli di amministrazione. Lo rivela un sondaggio.

La società di sicurezza dati Cyber-Ark ha interrogato oltre 400 professionisti dell'IT in Usa e Gran Bretagna, e ha scoperto che il 35% hanno ammesso di aver ficcato il naso negli affari altrui, mentre il 74% hanno detto di poter accedere a dati che non riguardano direttamente il loro lavoro.

Un anno fa, nell'ambito di un sondaggio simile, il 33% aveva ammesso di spiare.

"L'abitudine di ficcare il naso in informazioni sensibili prosegue senza tregua", ha detto in un comunicato Udi Mokady, amministratore delegato di Cyber-Ark.

Cyber-Ark dice che le aree a cui gli interpellati dicono di accedere sono i dati sulle risorse umane, i database di clienti, i progetti di fusioni e acquisizione, le liste di licenziandi e le informazioni sul marketing.


>>Continua a leggere "Due terzi responsabili di Information Technology spiano colleghi"

2196 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!