Cybercrime: 7 italiani su 10 colpiti da attacchi informatici

Scritto da Flash News 100spiare • Venerdì, 3 dicembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Protocollo intesa tra Polizia postale e Symantec per prevenzione


Il 69% della popolazione italiana, in pratica sette persone su dieci, ha subito una qualche forma di cyber crimine contro una percentuale mondiale del 65%. È quanto emerge da un rapporto pubblicato dalla società Symantec.


Dati confermati anche dalla polizia postale e diffusi oggi in occasione della firma di un protocollo d'intesa per la prevenzione dei crimini informatici, sottoscritto dal prefetto Oscar Fioriolli, direttore centrale per la polizia stradale, ferroviaria, delle comunicazioni e per i reparti speciali della polizia di Stato e da Marco Riboli, vicepresidente e general manager di Symantec Emea Mediterranean Region.


>>Continua a leggere "Cybercrime: 7 italiani su 10 colpiti da attacchi informatici"

2059 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Com’è facile truffare col web

Scritto da Spiare.com • Martedì, 19 maggio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Internet e sicurezza

Ti serve un dispositivo per prosciugare le tessere bancomat altrui? Non c’è problema. Oggi, grazie a internet, è possibile riceverlo comodamente a casa propria. È la scoperta shock di un’inchiesta fatta da Jack, il mensile Gruner+Jahr e Mondadori, che indagava sulle minacce alla sicurezza portate dal mondo on-line. All’indirizzo www.koroexp.com per 11.500 euro chiunque può acquistare uno “skimmer”.

Lo “skimmer” funziona così: s’introduce dove s’infilano solitamente bancomat e carte di credito e lui riesce a scansionare la scheda e copiarne i dati. Semplice, semplice. Insieme allo “skimmer” i truffatori posizionano allo sportello una microtelecamera puntata sulla tastiera, che registra il codice segreto della carta. E il gioco è davvero fatto. Con questi dati i criminali possono clonare la tessera e usarla a proprio piacimento.


>>Continua a leggere "Com’è facile truffare col web"

3407 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Un comando militare per la cyber sicurezza Usa

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 27 aprile 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence
L’amministrazione di Barack Obama intende dotarsi di un nuovo comando militare incaricato di contrastare e respingere possibili attacchi di pirati informatici: l’iniziativa, che sarà annunciata nelle prossime settimane, farà parte di una serie di misure allo studio della Casa Bianca per migliorare la cyber sicurezza degli Stati Uniti, ha spiegato un funzionario di Washington.

Questo «cyber comando» dovrebbe essere posto sotto l’autorità del Comando strategico americano (Stratcom), che dirige già gli sforzi del Pentagono per assicurare l’integrità delle reti informatiche militari. La decisione giunge dopo l’aumento del numero di attacchi da parte di hacker e cracker di grandi capacità e talento, che secondo gli esperti del settore sarebbero spesso cinesi o russi.


>>Continua a leggere "Un comando militare per la cyber sicurezza Usa"

1921 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Guerra di spie, hacker cinesi sfidano gli Usa nel cyber spazio

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 27 aprile 2009 • Commenti 0 • Categoria: Attualità
Il controllo dello spazio elettronico per assicurarsi l'egemonia mondiale. La nuova Guerra Fredda si combatte sul web: da una parte c'è Washington, con i suoi alleati occidentali, dall'altra Pechino, che ha scelto il cyber spionaggio per rovesciare l'antica supremazia americana.

Un conflitto non convenzionale, affidato agli strumenti più sofisticati che la moderna tecnologia mette a disposizione dell'intelligence. Hacker e cracker: sono loro i soldati del nuovo millennio, cyber 007 capaci di penetrare in siti protetti, rubare o distruggere informazioni riservate.

L'ultimo attacco ha puntato in alto: i pirati informatici sono riusciti a copiare molti terabyte di dati relativi al design dei sistemi elettronici del "Joint Strike Fighter", il super bombardiere che rappresenta il più costoso progetto militare degli Stati Uniti. Il Pentagono ha puntato il dito accusatorio contro la Cina, che ha escluso il proprio coinvolgimento.

E' solo l'ultimo atto di una guerra che sembra appena agli albori.


>>Continua a leggere "Guerra di spie, hacker cinesi sfidano gli Usa nel cyber spazio"

2470 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!