Coppa America: anche i cellulari sono armi da spionaggio

Scritto da Spiare.com • Martedì, 9 febbraio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Non c'è il vento, ma soffiano forte polemiche e dispetti. La coppa America è già cominciata, nonostante l'ufficialità non dica così. Se non arriva il vento niente sfide. Almeno niente sfide che interessino lo sport. Per il resto, c'è già stato di tutto e di più.

Momenti di tensione ieri mattina all'alba a Valencia. Bmw-Oracle aveva infatti chiesto al Comitato di regata che un suo rappresentante fosse presente sulla barca della giuria.

I giudici sulle prime hanno espresso un parere negativo poi, dopo un'accesa discussione, hanno acconsentito.

Il rappresentante degli americani era Tom Ehman, il portavoce del team e «persona non gradita» agli svizzeri. I giudici hanno dato l'ok, purché Ehman non portasse con sé cellulari e altri dispositivi potenzialmente utilizzabili per lo «spionaggio».


>>Continua a leggere "Coppa America: anche i cellulari sono armi da spionaggio"

2649 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Coppa America o Formula uno C’è anche il campionato delle spie

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 15 giugno 2009 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

Un team sportivo è un picco­lo esercito. Con segreti, tecni­che, strategie da proteggere.

E dunque non è difficile immaginare che i rivali possano cercare di impadronirsi di in­formazioni vitali. Con uno spionaggio aggressivo e, a volte, pasticcione.

Con azioni che mettono insieme metodi so­fisticati e James Bond fai-da-te. È la storia recente a raccontarlo.

Con il clamoroso attacco spionistico contro la Ferrari, seguito adesso dalla maldestra incursione che quelli di Oracle avrebbero organizzato ai danni di Alinghi.

Una guerra di ombre nell’af­fascinante mondo della vela,
dove le innovazioni in uno scafo possono de­terminare una vittoria prestigiosa. Car­pirne anche solo una può aiutare a stu­diare la contromossa.

Ciò che colpisce, però, è la spropor­zione. Da un lato c’è l’uomo al quale Oracle ha affidato la «missione impos­sibile»: un dipendente e non uno 007 con in tasca chissà quali diavolerie elettroniche. Dall’altro una barca che racchiude il meglio dell’high-tech e dell’inventiva. Evidentemente avevano fretta di scoprire qualcosa e si sono do­vuti arrangiare. Altri saranno stati più furbi e scaltri, non lasciando tracce del­le intrusioni.


>>Continua a leggere "Coppa America o Formula uno C’è anche il campionato delle spie"

2113 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!