Addio alla spia che amò Ciano

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 8 aprile 2010 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

«Fui vicina a Ciano anche con il cuore», disse una volta Frau Felizitas Beetz ricordando le giornate trascorse a Verona.

La donna che, secondo la leggenda, per amore andò contro il volere del Führer, è morta lunedì scorso a Bonn, all’età di 90 anni, portandosi via per sempre il ricordo delle ultime ore di vita del genero di Mussolini.

Nel gennaio del 1944, quando era una bellissima ragazza di 22 anni, venne assoldata dai servizi segreti nazisti con l’incarico di impossessarsi dei diari di Galeazzo Ciano.Quei manoscritti erano ritenuti compromettenti per gli alti gerarchi nazisti, compreso lo stesso Adolf Hitler.

Per questo non dovevano finire in mano nemica, tantopiù con il conte recluso a Verona assieme agli altri componenti del Gran Consiglio del Fascismo che il 25 luglio 1943 determinarono la caduta del Duce.


>>Continua a leggere "Addio alla spia che amò Ciano "

2216 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!