I "polli" dei telefonini: i piani anti cimici discussi parlando su cellulari intercettati

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 16 luglio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Sistemi Crypto

Come farsi beccare dai carabinieri nel tentativo (maldestro) di non farsi intercettare. Istruzioni per l’uso. Prendete la cosiddetta «nuova P2» e leggete una delle tante conversazioni dove si parla - proprio sul telefonino che si sospetta essere sotto controllo - di escamotage per eludere eventuali controlli anche attraverso l’uso di nuovi cellulari o di carte sim intestate a parenti e amici. Anziché fregare gli inquirenti, però, i furbetti del telefonino alla fine si fregano con le loro mani.


«QUI È TRANQUILLO, PARLA PURE»
Sul tema dell’autogol telefonico i carabinieri dedicano un intero capitolo dell’informativa conclusiva. Spiegano che «ciascuno dei tre membri della consorteria ha utilizzato, nel periodo in cui si sono svolte le attività di intercettazione, diverse utenze telefoniche, alcune delle quali dedicate alle comunicazioni più riservate.


>>Continua a leggere "I "polli" dei telefonini: i piani anti cimici discussi parlando su cellulari intercettati"

3466 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!