Marrazzo filmato con un telefonino

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 23 ottobre 2009 • Commenti 1 • Categoria: Privacy

Associazione per delinquere finalizzata alla rapina, spaccio di stupefacenti e ricatto: sono i reati contestati a un maresciallo e tre carabinieri della Compagnia Trionfale, sottoposti ieri pomeriggio a fermo di polizia giudiziaria dai colleghi del Ros.

Vittima della vicenda è il presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo, al quale i quattro avrebbero tentato di imporre un ricatto. Il Governatore della Regione è amareggiato e indignato: «Si tratta di un tentativo del quale sono venuto a conoscenza dalla magistratura e dai carabinieri, che ringrazio, ma è tutto fondato sul nulla. Saranno la Procura e gli investigatori a dimostrarlo».

La storia è delicata e rischia di entrare in ambiti protetti dalla privacy. Ruota attorno a un video (vero, falso?) che sarebbe stato girato dai quattro carabinieri, i quali avrebbero pedinato e ripreso il Governatore durante un suo incontro. La registrazione sarebbe stata effettuata con il telefonino di uno dei quattro militari arrestati dagli stessi colleghi del Ros.


>>Continua a leggere "Marrazzo filmato con un telefonino"

4297 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

"Ufo su Milano", l'Aeronautica indaga. Un avvistamento anche in Campania

Scritto da Spiare.com • Domenica, 26 luglio 2009 • Commenti 0 • Categoria: U.f.o

Due avvistamenti nella stessa notte, il 13 giugno scorso, uno nella zona nord-ovest di Milano, al quartiere San Leonardo, l’altro alla Barona. Un video - solo ora reso pubblico - che documenta la prima apparizione, grazie alla prontezza di un residente che ha visto strane luci muoversi nel cielo e ha ripreso tutto con la telecamera.

Un secondo video - del 21 giugno scorso, anche questo reso pubblico nei giorni scorsi - riguarda invece un’apparizione a Giuliano, provincia di Napoli, in località Varcaturo: alle 21.30 appaiono nel cielo sette oggetti luminosi che procedono lentamente in linea retta. Tutti i filmati relativi agli Ovni (Oggetti volanti non identificati) vengono inviati al Reparto generale sicurezza dell’Aeronautica militare a Roma, all’interno del quale dal 1975 esiste una squadra che raccoglie le segnalazioni.


>>Continua a leggere ""Ufo su Milano", l'Aeronautica indaga. Un avvistamento anche in Campania"

3293 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

L’investigatore criminologo

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 4 maggio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Letteratura Spy

Cosa deve fare l’investigatore per risolvere un delitto? Come si deve muovere sulla scena del crimine? Le risposte sono racchiuse in una novità editoriale, il libro “L’investigatore criminologo” scritto da un esperto del settore, il Capitano Biagio Fabrizio Carillo, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Fossano, nonché collaboratore della Cattedra di Diritto Penale della Facoltà di Giurisprudenza e dell’Unità Operativa di Psichiatria forense, Psicologia giudiziaria e Criminologia clinica dell’Università di Torino.

Interrogato da Carlo Cerrato, Caporedattore Centrale Tg3 Piemonte, Biagio Fabrizio Carillo presenterà il suo saggio al Circolo dei Lettori di Torino, lunedì 20 aprile alle 18.30, grazie al sostegno alla Cultura di Fondiaria-Sai. «Siamo convinti che la Responsabilità Sociale d’Impresa sia strettamente correlata con il mondo della cultura – afferma Fausto Marchionni, Amministratore Delegato e Direttore Generale Fondiaria-Sai – e L’investigatore criminologo lo conferma.

Non potevamo restare insensibili al valore che questo libro esplicita: uno spaccato del lavoro e dell’impegno quotidiano di quanti operano nella giustizia a favore della nostra società».


>>Continua a leggere "L’investigatore criminologo"

2796 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La congiura dei carabinieri gelosi.Uno 007 per spiare il maresciallo

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 14 gennaio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Controspionaggio

Una vicenda iniziata come una chiacchiera di paese dopo che gli abitanti di Sant’Elpidio a Mare si sono visti sparire tutti carabinieri della caserma tranne il comandante e un maresciallo.


Una vicenda iniziata come una chiacchiera
di paese dopo che gli abitanti di Sant’Elpidio a Mare si sono visti sparire tutti carabinieri della caserma tranne il comandante e un maresciallo. Poi, con il passare delle settimane, quella che sembrava solo una voce è diventata un’inchiesta della procura della Repubblica di Fermo ai danni di sei militari accusati di aver assoldato un investigatore privato per spiare il loro comandante.

Tutto è iniziato qualche mese fa quando uno dei carabinieri in servizio nella stazione di Sant’Elpidio a Mare sarebbe venuto a sapere di alcune presunte avances - e sottolineiamo presunte - rivolte dal comandante alla sua compagna. E’ in quel momento che il militare ha deciso di parlarne con gli altri colleghi per cercare, a suo avviso, di trovare una soluzione all’incresciosa vicenda.

Dopo un breve consulto, i sei carabinieri hanno deciso di assoldare un investigatore privato allo scopo di raccogliere prove per incastrare il loro superiore. Nei giorni seguenti dopo aver studiato il piano a tavolino, i militari hanno contattato l’investigatore che, per diverse settimane, si è messo sulle tracce del maresciallo divenuto, a sua insaputa, oggetto di indagine privata. Giorno dopo giorno il comandante di stazione è stato spiato, fotografato e filmato. Poi il materiale raccolto, come da accordi, è stato consegnato ai carabinieri che avevano richiesto il servizio.


>>Continua a leggere "La congiura dei carabinieri gelosi.Uno 007 per spiare il maresciallo"

1973 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!