Italia, sì ai body scanner: "Dobbiamo attrezzarci"

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 6 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Privacy

Italia dice sì al body scanner negli aeroporti. «Sono lo strumento più sicuro» contro il rischio di attentati in aereo. Il ministro degli Esteri, Franco Frattini, è più che favorevole.

Stessa opinione del ministro Roberto Maroni, numero uno agli Interni, che vuole collocarli a Roma e Milano, e di Altero Matteoli, ministro delle Infrastrutture.Obama ha riunito i vertici delle agenzie per discutere gli errori di intelligence dopo l'attentato fallito.

Il body scanner è un sistema di sicurezza, fisicamente una «gabbia» di vetro dove i passeggeri entrano uno alla volta, che permette di scoprire gli oggetti posti sotto ai vestiti. Di fatto chi entra nell'apparecchio viene proiettato nudo su un monitor.

È per questo che alcune associazioni si sono già mobilitate per ricordare quali sono i diritti di privacy. Secondo il Guardian, in Gran Bretagna sarebbero violate le leggi sulla pedopornografia.


>>Continua a leggere "Italia, sì ai body scanner: "Dobbiamo attrezzarci""

2501 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!