Moana Pozzi, spia per il KGB?

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 3 dicembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Spionaggio

In questi giorni su Sky è andato in onda il serial sulla vita di Moana Pozzi, con Violante Placido. Sembra che sia stato assai deludente, noioso, superficiale. In effetti a scavare sotto la vita di Moana ci sarebbero molte cose intriganti da scoprire. Moana era di Genova, città molto densa di entrature da parte dell'Unione Sovietica, ai tempi.

Uno solo non veniva citato esplicitamente, ma, come ha ricordato Filippo Ceccarelli nel suo Il letto e il potere, «per raggiungere l'identificazione con certezza matematica, mancavano solo le iniziali e la fotografia della Navicella». Nel 2006 avevo ripreso una notizia della AdnKronos, che trattava di un libro sulla vita segreta di Moana Pozzi, che la dipingeva come una contessa di Castiglione al servizio dei sovietici (e del PCI, aggiungo).

La questione è molto di più di una indiscrezione, ed è stata confermata nel 1991 da un suo libro "La mia filosofia", nel quale Moana ricordava le storie del suo letto, frequentato da politici, intellettuali impegnati, registi, imprenditori.


>>Continua a leggere "Moana Pozzi, spia per il KGB?"

8432 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!