Sanità, lo 007 al contrattacco 'Così tentai l'aggancio a Tedesco'

Scritto da Spiare.com • Sabato, 23 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

Parla Antonio Coscia, il perito accusato di aver bonificato gli uffici dell'Asl su ordine della Cosentino: 'Lady Asl aveva paura di essere intercettata dai suo avversari politici o da altri colleghi con i quali non aveva buoni rapporti'.

Da chiarire anche i rapporti con Tarantini. Lea Cosentino (nella foto) punta l'indice contro l'ex assessore alla Sanità Tedesco, citando le sue «continue pressioni».

L'altro è stato reso da Gianpaolo Tarantini che accusa l'ex vice presidente regionale, Frisullo: 'Non solo donne, ma anche soldi'.

«Lea Cosentino aveva paura di essere spiata dai suoi avversari politici o da altri dirigenti dell´Asl con cui non aveva un buon rapporto. Per questo sono stato ingaggiato: per bonificare gli uffici dalle microspie e per prevenire gli attacchi informatici». Antonio Coscia parla per tre ore.


>>Continua a leggere "Sanità, lo 007 al contrattacco 'Così tentai l'aggancio a Tedesco'"

2276 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Sanità, Lady Asl indagata per peculato

Scritto da Spiare.com • Martedì, 24 novembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

E´ il secondo livello dell´indagine. Dopo l´iscrizione nel registro degli indagati, con l´accusa di esercizio abusivo della professione, dell´investigatore privato Antonio Coscia, ora, la procura ha deciso di contestare l´ipotesi di reato di peculato a Lea Cosentino, ex direttore generale dell´Asl di Bari. La svolta dell´indagine, affidata ai pubblici ministeri Teresa Iodice e Roberto Rossi, è arrivata con il deposito dell´informativa della guardia di finanza.

Carta e delibere alla mano, gli uomini del nucleo di polizia tributaria hanno ricostruito la complessa e articolata vicenda, ipotizzando il reato di peculato. E formulando una pista investigativa ben precisa: Coscia sarebbe stato arruolato dall´Asl non per un´attività regolare, ma per operazioni poco chiare e non trasparenti. Eppure per pagare la sua prestazione sono stati utilizzati fondi dell´azienda sanitaria e quindi pubblici. Per questo la procura ha deciso di iscrivere nel registro degli indagati Lea Cosentino che all´epoca, quando cioè Coscia è stato contattato, presiedeva l´Asl.


>>Continua a leggere "Sanità, Lady Asl indagata per peculato"

2543 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

007 abusivo nei segreti delle Asl

Scritto da Spiare.com • Martedì, 13 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intercettazioni

Bonifiche e microspie. Una specie di investigatore privato, appalti strani e forse anche intercettazioni abusive. Le indagini della procura di Bari sulla pubblica amministrazione si arricchisce di un nuovo fascicolo, a forti tinte gialle: una storia che nasce come corollario di quella principale sul "sistema criminale" che avrebbe gestito in questi anni la sanità ma che potrebbe presto diventarne un capitolo fondamentale.

L´inchiesta è sul tavolo del sostituto procuratore Teresa Iodice ed è condotta dal nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza. Il punto di partenza è uno strano personaggio, Antonio Coscia, il cui nome è iscritto nel registro degli indagati con l´accusa di esercizio abusivo della professione di investigatore. L´uomo è un imprenditore foggiano: la sua azienda individuale, la A.C.Elettronica con sede a Lucera, in provincia di Foggia, comincia a lavorare con la Asl della capitanata nel 2008 grazie agli ottimi rapporti di Coscia con uno dei sub commissari.


>>Continua a leggere "007 abusivo nei segreti delle Asl"

2639 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!