Skype anti-intercettazioni? Non più

Scritto da Spiare.com • Mercoledì, 14 luglio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

Skype lo conosci, vero? È un simpatico software che serve per chattare e telefonare via Internet, da computer a computer, ma anche tra altri dispositivi che lo supportano. Una delle sue peculiarità è di "crittografare" proprio le conversazioni. In pratica, quando tra un utente A un utente B inizia una bella chiacchierata, c'è un continuo scambio di dati tra gli apparecchi utilizzati dai due. E Skype è in grado di mascherarli, al punto che se un criminale informatico ne entra in possesso, non è comunque in grado di "tradurli" in una conversazione comprensibile. Un po' come se io e te ci mettessimo a chiacchierare con un codice tutto nostro; che ne so, un nuovo dialetto veneziano-sardo: magari qualcuno ci può intercettare, ma se non conosce la lingua utilizzata non può farci molto. Manca, insomma, la "chiave" pronta decodificare il messaggio.


>>Continua a leggere "Skype anti-intercettazioni? Non più"

4127 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il Sarkophone anti-intercettazioni piace a Silvio

Scritto da Spiare.com • Domenica, 10 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Sistemi Crypto

Nasce Sarkophone, il telefono cellulare a prova di intercettazioni, pensato per vip e potenti. Prodotto dal gruppo Thales, il terminale permette di chiamare e ricevere telefonate in modo criptato e sicuro al 100%.

E’ previsto l’arrivo sul mercato entro il 2011. Il design è bello e accattivante, parola di Nicolas Sarkozy, come riporta il quotidiano francese Le Parisien, durante una visita agli stabilimenti della Thales, multinazionale globale di elettronica specializzata nei settori dell’aerospazio, della difesa, e dell’information technology.

Alla presentazione del Teorem, questo il nome del nuovo cellulare, non erano ammesse telecamere e giornalisti. Per il momento, i segreti tecnologici del nuovo ‘Sarkophone’ sono gelosamente custoditi. Almeno fino al 2011, giorno in cui il nuovo cellulare sarà prodotto in 20.000 esemplari e potrà essere venduto soltanto al governo di Parigi. Per ora, divieto assoluto di forniture a imprese o privati.


>>Continua a leggere "Il Sarkophone anti-intercettazioni piace a Silvio "

2491 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!