I sottomarini russi tornano a spiare le coste americane

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 6 agosto 2009 • Commenti 0 • Categoria: Intelligence

Hanno pattugliato in gran silenzio le coste atlantiche degli Stati Uniti da Nord a Sud per diversi giorni prima di scomparire dai radar americani.

Due sommergibili russi classe Akula sono stati inviati da Mosca al largo della East Coast americana nell’ambito di un’operazione definita di «normale esercitazione», ma che ha riportato indietro la memoria ai tempi della Guerra Fredda.

Secondo il dipartimento della Difesa americano i due sottomarini non sono mai entrati nelle acque statunitensi il cui confine si spinge a circa 19 chilometri al largo della costa, e per questo non hanno provocato reazioni da parte del Pentagono.


>>Continua a leggere "I sottomarini russi tornano a spiare le coste americane"

3744 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!