Gli agenti federali richiedono ‘amicizia’ sui social network

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 18 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Sorveglianza Informatica

Un cane da guardia della privacy ha scoperto un memorandum del governo che incoraggia gli agenti federali a ‘richiedere amicizia’ su svariate reti di social network, sfruttando la loro disponibilità nel condividere informazioni – e per spiarli.


In risposta ad una richiesta di libertà di informazione Freedom of information, il governo ha rilasciato una manciata di documenti, tra cui un memorandum del maggio 2008 con dettagli di come i siti di social networking sono sfruttati da parte dell’Ufficio di Fraud Detection e la sicurezza nazionale (FDNS).


A partire dallo scorso giovedì, Facebook, Twitter, MySpace, Digg non hanno commentato la relazione, quali dettagli del programma ufficiale del governo di spiare attraverso le reti sociali. 


>>Continua a leggere "Gli agenti federali richiedono ‘amicizia’ sui social network"

3983 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!