Gabriel Ionescu: hacker romeno dal carcere all'intelligence

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 26 febbraio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Storia dello Spionaggio
Gabriel Bogdan Ionescu, romeno di 22 anni, potrebbe passare dal carcere ai servizi segreti di spionaggio informatico delle Forze dell'ordine. Hacker di professione - almeno fino a quando non è stato arrestato, circa 10 mesi fa - aveva contribuito, con il suo ingegno, a una truffa portata avanti da una banda di pirati informatici dell'Est, ai danni di alcuni correntisti di Poste Italiane che si erano visti improvvisamente privati dei loro risparmi.
Profondo conoscitore dei meccanismi del phishing, Gabriel è oggi studente del primo anno di Ingegneria presso il Politecnico di Milano. Non uno studente qualsiasi, ma bensì un ragazzo modello, in grado di sostenere due esami nello stesso giorno, Analisi Matematica I e Fondamenti di Informatica, con votazione rispettiva di 30 e 30 e lode.
Il tutto, con grande stupore dei docenti che lo hanno definito fra i primissimi allievi incontrati durante la loro carriera universitaria.

Un fenomeno del genere, benché detenuto, non poteva passare inosservato alle società che si occupano di combattere i cyber-criminali e che lavorano fianco a fianco con le forze di Polizia.
Fra queste, la Waylog di Como, azienda che si occupa di intercettazioni informatiche e telefoniche per conto della Procura della Repubblica del comune lariano, potrebbe rappresentare per il giovane un'occasione molto allettante per mettere a disposizione della Giustizia le sue insolite competenze informatiche. La società avrebbe inoltre proposto un contratto part-time, per dar modo all'uomo di scontare la sua pena.       


>>Continua a leggere "Gabriel Ionescu: hacker romeno dal carcere all'intelligence"

2674 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!