Spie e telefoni, da premier segreto Stato

Scritto da Spiare.com • Martedì, 5 gennaio 2010 • Categoria: Intercettazioni


Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha apposto il segreto di Stato sui rapporti intrattenuti dall'ex numero due del servizio segreto militare, indagato a Milano per associazione e delinquere nell'affare di spionaggio illegale che ha coinvolto la security di Telecom (TLIT.MI: Quotazione), con i vertici dell'azienda.

Lo conferma oggi in una nota la presidenza del Consiglio, dopo che la notizia era apparsa oggi, senza fonti, sul "Corriere della sera" ed era stata confermata anche da fonti giudiziarie milanesi.

"...la Presidenza del Consiglio precisa che la tutela del segreto attiene agli atti di quel processo solo 'in quanto riferibili alle relazioni internazionali tra servizi di informazione e agli 'interna corporis' degli organismi informativi'", dice il comunicato di Palazzo Chigi.


Continua a leggere su Reuters

www.registratore-vocale.it

-

2246 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.