L'ex spia del Kgb

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 5 novembre 2009


Una pioggia di proiettili contro la sua Mercedes nera 500s. Così è finita l'avventurosa vita di Shabbatai Kalmanovich, ex spia sovietica del Kgb, assassinato l'altra notte a Mosca. Due sicari armati di mitraglietta e fucile a pompa lo hanno crivellato di colpi: venti lo hanno raggiunto uccidendolo.

Non lontano dal suo appartamento e nei pressi dell'ufficio di Putin, non lontano dal luogo dove nel settembre di un anno fa fu ucciso Ruslan Yamadayev, ex parlamentare della camera bassa. Kalmanovich da due anni era il numero uno della squadra di basket femminile dello Spartak Mosca, dopo essere stato dal 1994 direttore generale del mercato Tishinsky che aveva ricostruito realizzando un centro commerciale. Nato nella Lituania sovietica nel 1949, si era trasferito con la famiglia in Israele nei primi anni Settanta, trasformandosi in uno degli emigrati sovietici più ricchi. Nel 1988 Kalmanovich era stato accusato dal governo israeliano di aver fatto la spia del Kgb per 17 anni.


Continua a leggere su Il Tempo

www.difesa-personale.net

-

2274 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.