Il mistero del Muro di Berlino dopo venti anni dalla caduta

Scritto da Spiare.com • Domenica, 1 novembre 2009 • Categoria: Spionaggio


Durante i suoi 28 anni di servizio il muro di Berlino è stato lo scenario di infinite storie di spionaggio e di trame oscure, molte inventate dai giallisti ma molte realmente accadute.

E ancora oggi che non c'è più da due decenni, continua a essere al centro di misteri. Tutti noi conosciamo le immagini della folla impazzita di gioia che la sera del 9 novembre del 1989 si precipita verso i posti di blocco e varca l'odiata barriera da est a ovest e da ovest a est. Ma poche e contraddittorie sono le notizie sui retroscena che hanno portato alla caduta della frontiera che divideva le due Berlino.

A tutt'oggi non è stato trovato un solo documento del Politburo o del Comitato centrale, i due massimi organi decisionali della Ddr, che autorizzasse l'apertura del muro. Chi allora diede l'ordine alle guardie di frontiera di alzare le sbarre? Fu una decisione del regime nel tentativo estremo di frenare la protesta popolare e di salvare ciò che rimaneva dello Stato tedesco orientale?


Continua a leggere su Il Giornale

Microspie su Spiare.com

-

2920 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.